10 idee last minute per il Capodanno (in regione)

Non fatevi ingannare da queste giornate post-natalizie in cui poltrire è la regola e l’unico sport praticato è la maratona di film. Le feste non sono ancora finite. C’è un nuovo anno da celebrare, non potete fermarvi ora. Vi ricordate l’anno scorso, quando ritrovandovi a organizzare il Capodanno tre giorni prima avete detto con gli amici: “L’anno prossimo non sarà così, ci organizziamo in tempo e facciamo un viaggio”? Ecco, quello era un buon proposito. Quindi, come tutti i propositi fatti sotto l’effetto di alcolici nella notte del 31, non è stato mantenuto. Ecco perché corriamo in vostro soccorso con dieci idee last-minute per un Capodanno col botto in Friuli Venezia Giulia.

1. Capodanno trash a Trieste
Le due crew più festaiole di Trieste si uniscono per un Capodanno all’insegna della follia all’Ausonia Beach Club. Trash-Assassina è la serata pensata da Trashnight e Jotassassina per dare il benvenuto al 2015. La musica sarà la più trash di tutti i tempi e l’animazione quella guidata da Antony the Crazy Horse, deus ex machina delle serate LGBT di Trieste. I cancelli si apriranno dopo mezzanotte e mezza.

2. Musica da cinema a Udine
In piazza I Maggio si comincia alle 22 con il dj set di Emanuel Miller, con i migliori pezzi di musica hip pop, dance italiana e internazionale. Dalle 23 parte il primo set live della Soundtruck Movie Musica Movin’band, gruppo torinese di 11 elementi che ripropone le grandi colonne sonore del cinema. Seguiranno l’immancabile count down, brindisi e fuochi d’artificio sparati dal colle del Castello.

3. Capodanno italiano sulle vette
Per chi ama la montagna e la musica italiana, la combo giusta ve la offre il Capodanno Italiano & Hits alla Busa del Sauc a Piancavallo (Pn). Due le sale, da una parte la musica italiana con dj Davide Zanetti e dall’altra house e techno con dj simon Adams, Oel M. e Luca Barbieri. Conviene prenotare.

4. In piazza a Gorizia
Ricco programma con inizio alle ore 20 con LorDj e l’animazione di Ricky Emme, fino ad arrivare alle ore 22.30, ora in cui saliranno sul palco gli Altatensione, band attiva da anni in Regione e non solo. La serata continuerà con Alberto Camerni, che canterà i suoi più grandi successi. La festa continuerà fino alle 5 del mattino. Nel pomeriggio fino a sera tardi sarà possibile mangiare e bere all’interno del “Food&Drink Village” in Piazza Vittoria.

1418852954_10623672_611405795631421_6422134213741833708_o

5. Capodanno di Rivolta a Marghera
Torna Un Capodanno di rivolta, l’appuntamento low cost del centro sociale di Marghera per festeggiare a suon di musica. Ospite d’onore della serata, che inizierà alle ore 22.30, Bonnot della storica band romana Assalti frontali. Inoltre, dj set a base di rock’n’roll trash anni Ottanta e Novanta e molto altro.

6. Brindisi a teatro con Anà-Thema
La compagnia udinese metterà in scena un doppio appuntamento per l’ultima notte dell’anno. Al teatro Palamostre di Udine, ore 21.15, la divertente commedia Innamorati – Opera rock. Alla Corte di Osoppo, la notte verrà rallegrata dal CaBarete, con Claudio Meretti e il trio comico PaToCos. Dopo gli spettacoli non mancheranno giochi e il tradizionale brindisi di mezzanotte insieme agli attori, con spumante e buffet.

7. Musica classica a Pordenone
Al Teatro Verdi, ore 16, si esibirà la Kiev Radio Symphony Orchestra, l’orchestra sinfonica della Radio nazionale ucraina. Il concerto si propone festoso e ricco di speranza, come di addice ai migliori brindisi, per salutare festosamente il nuovo anno con uno sguardo musicale oltre i confini.

8. Ciaspolata naturalistica
Per gli amanti dello sport e della montagna, l’ultimo giorno dell’anno si festeggia dalla mattina. A Forni di Sopra, in provincia di Udine, l’escursione alla scoperta della montagna più autentica partirà alle ore 9 e durerà tre ore. Il percorso è facile e potranno quindi partecipare persone di tutte le età.

9. Fiaccolate sulla neve
Sono molte le piste di sci della regione che propongono per l’ultimo giorno dell’anno lo spettacolo suggestivo di una fiaccolata sulla neve: Sella Nevea (ore 18 con spettacolo pirotecnico a seguire), Forni di Sopra (ore 19 in località Davost, i festeggiamenti continuano in piazza con dj set), e poi Ravascletto, Piancavallo e Sutrio… C’è l’imbarazzo della scelta.

10. La curiosità
La gubana è un tipico dolce festivo delle valli del Natisone (Udine). Ogni Capodanno, da dieci anni, al Caffè San Marco di Cividale il Forno Cattarossi batte se stesso cucinando la gubana più grande del mondo. Dai 34 chili della prima edizione, nel 2014 si sono raggiunti i 79. E nel 2015?

Commenti Facebook
By | 2014-12-29T11:33:37+00:00 29/12/2014|Categories: Magazine|Tags: , , , , , , |0 Comments

About the Author: