33° puntata :: Capitano Ulisse in chiave pirandelliana…

Attori Capitano Ulisse

Puntata dedicata a “Capitano Ulisse”, secondo spettacolo in cartellone del Teatro Stabile di Trieste, “La Contrada”.
Capitano Ulisse è una delle prime opere di Savinio, scritta nel 1925 per il Teatro d’Arte di Pirandello. (…) Ulisse è stanco di vivere vite che non gli appartengono. Ne ha abbastanza di tutte le donne che hanno dominato la sua esistenza. Ne ha abbastanza di continuare a recitare la parte dell’eroe. Nel testo di Savinio compare nelle vesti di un Capitano che sembra appartenere piuttosto ai romanzi d’avventura di Verne; incontra Circe, donna fatale di tipo dannunziano, e Calipso, che lo soffoca con le sue incessanti premure materne. Torna ad Itaca e, dopo aver ucciso i Proci, incontra la sposa ormai anziana: ma si rende conto che lei non è più la Penelope sognata. Spinto da una Minerva gelosa, riprende il viaggio.
Coproduzione de “La Contrada” e “Teatro Fondamenta Nuove” dlla “Biennale di Venezia”.

Uno dei temi trattati all’interno della puntata sono i tagli alla cultura previsti dalla “Finanziaria” regionale. L’attore Maurizio Zacchigna ai nostri microfoni, per spiegarci come si sta muovendo il Coordinamento regionale attori e attrici professionisti per protestare contro questi tagli. Ascolta l’intervista!

(Nella foto:da sinistra, Edoardo Siravo, Vanessa Gravina, Virgilio Zernitz, Maurizio Zacchigna e Marzia Postogna)

Commenti Facebook
By | 2009-11-17T16:32:13+00:00 17/11/2009|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Per otto ore al giorno fa il giornalista a TV Capodistria, nelle rimanenti fa il formatore a RadioInCorso. È appassionato di informatica, ma spesso desiste dinnanzi ai rebus che i computer gli riservano.