A Pordenone è tutto pronto per i Filmmakers al Chiostro

Un frame di “La alfombra roja”.

Martedì 16 luglio alle 21.30 al Chiostro di San Francesco di Pordenone si apre FMK X: la decima edizione di FIlmMakers al Chiostro, che ogni anno amplia il bacino di provenienza delle opere in gara, come dimostra già questo primo appuntamento. Per la serata con i primi lavori in concorso – “Le xxx parole famose” – saranno in programma “Love Wars” di Vicente Bonet, “Mj ojo derecho” di Josecho De Linares, “La alfombra roja” di M. Fernandez e I. Lopez e “Sexto esplicto” di Jose Manuel Carrasco, dalla Spagna; la rappresentanza italiana spetta a Gianluca Zonta con il suo “Il confine”, ma non mancano sconfinamenti che arrivano fino all’Estonia di “Parrot Peeter Aurelius” di A. Naulainen e A. Naulainen e all’Argentina di “Puma, mi bienamado” di Laura Martìnez Duque. Una vetrina sempre più internazionale dunque per il Festival di Cinemazero – con la partnership progettuale di Banca Popolare FriulAdria (Gruppo Cariparma Crédit Agricole), all’interno del ricco calendario di Estate in città del Comune di Pordenone – organizzato da Raffaella Canci, Tommaso Lessio e Silvia Moras. Visto il successo della scorsa edizione si è confermato l’appuntamento musicale (organizzato dall’Associazione Amici di Bambi), che per la prima sera vedrà salire sul palco Wasted Pido, alias Enrico Stocco, il one man band che si esibirà in uno spettacolo di country, rock ‘n roll, lo-fi e minimale in chiusura di serata.

Il 16 luglio e il 6 e il 13 agosto c’è anche l’appuntamento con “Make your own T-shirt”, un metodo anticrisi per avere la maglia del festival gratuitamente e sperimentare una tecnica artistica di stampa: durante la serata sarà possibile serigrafare la propria maglietta con le immagini di FMKX (si consiglia di portare magliette bianche o comunque chiare, in tinta unita). In occasione di questa edizione speciale di FMK Cinemazero propone anche un workshop di animazione diretta su pellicola, una tecnica “senza macchina da presa”, tenuto da Vincenzo Gianola, docente alla Scuola Nazionale di Cinema di Chieri (Torino) e all’Istituto Europeo di Design, oltre che autore di videoclip come “Fight the faida” e “Garybaldy Blues”. Il workshop si terrà il 29 e il 30 luglio in Mediateca dalla 17.00 alle 21.00 e restano ancora pochi posti disponibili.

Commenti Facebook

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.