A spasso per Bruxelles, tra fashion design, vintage e cioccolato.

Inizia dal cuore dell’Europa il viaggio di StileInCorso nella Bruxelles dello stile e del piacere. Cuore pulsante dell’Unione Europea è diventata crocevia di culture, di gusti e di tendenze di ogni tipo. Dai palazzi a specchio del Parlamento alle viuzze traboccanti di negozi vintage, il passo è breve. Il gusto per il retrò e l’usato divampa sempre più nella capitale belga ed è così che a ogni angolo di Boulevard Anspach spuntano piccole e curate boutique dove originali pezzi firmati riempiono le vetrine e gli espositori d’epoca. Dall’altra parte su Avenue Luoiza scintillano invece le vetrine delle grandi firme italiane e francesi, immancabili in ogni capitale del mondo, che si alternano però a quelli degli stilisti belgi, meglio conosciuti come Antwerp Six, ovvero sei diversi fashion designer che si sono formati all’accademia Reali di Belle Arti di Anversa e sono presto diventati famosi in tutto il mondo per la loro originalità e senso d’avanguardia. Tra loro Dries Van Noten, Ann Demeulemeester e Dirk Bikkembergs. Considerato come il sesto di Anversa, c’è anche Martin Margiela, dal volto sconosciuto, che con la sua boutique total white detta il rigore e, allo stesso tempo, la stravaganza nella moda.
Dalla moda al cioccolato il passo è breve, soprattutto a Bruxelles, dove questo prezioso ingrediente viene trattato come un gioiello, venduto in prestigiose boutique e mangiato in abbinamenti stravaganti. In questo tour andremo alla scoperta di tutti questi piaceri, addentrandoci nelle viscere dello stile, visitando Bruxelles in modo alternativo.

l’inviato da Bruxelles Enrico Matzeu

Commenti Facebook
By | 2010-04-02T22:31:27+00:00 02/04/2010|Categories: Magazine|0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.