A Trieste c'è una piccola Berlino

La Consulta Giovanile  del Comune di Trieste  organizza per martedì 30 ottobre alle ore 18 la proiezione del cortometraggio di Deborah Viviani e Cristina Milovan “Kleine Berlin. La piccola Berlino di Trieste, che ha ottenuto già diversi riconoscimenti dalla critica cinematografica.

Attraverso un viaggio denso di emozioni e forti sensazioni grazie anche alle testimonianze raccolte dalle registe, il documentario racconta il mondo sotterraneo di chi ha vissuto le più estese gallerie antiaeree risalenti alla Seconda guerra mondiale della città di Trieste.

Un'immagine della Kleine Berlin di Trieste.

Il progetto del cortometraggio è stato realizzato  nell’ ambito del primo Piano Locale Giovani, promosso dal Dipartimento della Gioventù, Presidenza del Consiglio dei Ministri, in collaborazione con l’ANCI  Associazione Nazionale Comuni Italiani) grazie al bando Give a Hand, realizzato  dal Comune di Trieste tramite i Poli di Aggregazione Giovanile  dell’Area Educazione Università e Ricerca-Servizi Educativi Integrati  e Poltiche Giovanili e finalizzato al sostegno, allo  sviluppo e alla produzione di prodotti audiovisivi di giovani filmaker under 25.

Farà seguito un breve dibattito alla presenza del prof. Spazzali (storico presso l’Istituto regionale per la storia del movimento di liberazione nel Friuli Venezia Giulia), e la visita guidata (gratuita, per concessione del Club Alpinistico Triestino) alle gallerie.Il ritrovo è alle ore 18 in via Fabio Severo, di fronte al civico n. 11. L’invito è rivolto a tutti i giovani di Trieste, fino ad un massimo di 30 persone. La fine dell’iniziativa è prevista verso le ore 20.

L’iniziativa nasce dall’intesa fra Consulta giovanile e BloopersLab (anch’essa formatasi  in ambito PLG)  per far conoscere ai giovani di Trieste le importanti tracce di storia presenti sul territorio cittadino e per promuovere il lavoro delle due autrici del cortometraggio.

Particolare significato assume la collaborazione tra queste due realtà  nate grazie alle concrete azioni di promozione della partecipazione attiva e della creatività giovanile avviate dal Comune di Trieste attraverso il “contenitore culturale/formativo” del  Polo di Aggregazione Giovanile Toti (piazza della Cattedrale, 4) dove entrambe hanno sede.

Commenti Facebook

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!