A Trieste inizia il countdown per l’arrivo dei Green Day

L’attesa ormai volge al termine, le migliaia di fan che da mesi aspettano i mitici Green Day potranno finalmente ammirare dal vivo i propri idoli in occasione del megaconcerto di sabato 25 maggio, nella bellissima Piazza Unità d’Italia di Trieste.

I Green Day.

Le premesse per assistere ad un grande spettacolo ci sono tutte. La band ha attraversato un anno di intensa attività creativa che l’ha portata a pubblicare ben tre album, la trilogia ¡UNO! – ¡DOS! – ¡TRÉ!, dischi già campioni di vendita contenenti alcune fra le canzoni più belle mai scritte dalla band come ad esempio Oh Love, Stray Heart e l’ultima X – Kid. Formatisi nel 1987 e composti da Billie Joe Armstrong (chitarra e voce), Mike Dirnt (basso e voce secondaria) e Tre Cool (batteria),  i Green Day sono stati accreditati come la band che ha fatto tornare il punk rock fra la gente, anche grazie all’enorme successo del loro terzo album Dookie, il quale, con 10 dischi di platino e uno di diamante, ha venduto più di 10 milioni di copie solo negli Stati Uniti e 15 in tutto il mondo. Un album che è diventato una pietra miliare della musica per diverse generazioni contenete pezzi capolavoro come Basket Case, Welcome to Paradise e She, fra i tanti.

I successivi lavori Insomniac, Nimrod e Warning non ottengono i risultati di Dookie ma poco importa; la consacrazione è dietro l’angolo e arriva infatti nel 2004 con America Idiot, la prima rock opera della band, disco che non solo trova da subito i consensi di critica e pubblico, in particolare giovanile, ma amplia l’onda di influenza della band sul panorama musicale degli ultimi 10 anni. I Green Day si sono aggiudicati ben 6 Grammy Awards, Best Alternative Album per Dookie, Best Rock Album per American Idiot, Record of the Year per Boulevard of Broken Dreams, Best Rock Album per la seconda volta con 21st Century Breakdown e Best Musical Show Album per American Idiot: The Original Broadway Cast Recording.

Lo show di Trieste si inserisce nel nuovissimo 99Revolutions Tour, ultimo lungo viaggio che la band sta affrontando per promuovere al meglio la nuova trilogia di dischi. Il tour è partito il 10 marzo da Ponoma, California, per poi toccare nelle scorse settimane le principali città degli Stati Uniti e del Canada tra cui Austin, Pittsburgh, New York, Philadelphia, Toronto, per poi chiudere la sua prima parte a Los Angeles lo scorso 18 aprile. La band prepara ora l’invasione europea e comincerà proprio dal nostro paese con due imperdibili tappe, tra cui quella triestina, prima di proseguire verso Serbia, Austria, Inghilterra, Germania e Olanda, solo per citare alcuni paesi.

La Città di Trieste ritorna capitale europea della musica con un week end da non perdere, una grande occasione per assistere a un evento di richiamo internazionale nello splendido e affascinante contesto di Piazza Unità d’Italia.

Alcune informazioni di servizio. Le porte apriranno alle 18.30 mentre lo spettacolo inizierà alle 21. I biglietti per il concerto sono ancora disponibili nei punti vendita autorizzati Azalea Promotion e sul circuito ticketone.it. Sarà possibile acquistare il tagliando per il concerto anche il giorno stesso, nella cassa allestita in Via Passo di Piazza, che aprirà alle 12. Gli ingressi per il pubblico saranno due, il primo proprio in Via Passo di Piazza mentre il secondo da Via dell’Orologio.

Commenti Facebook
By | 2013-05-23T10:56:32+00:00 23/05/2013|Categories: Cultura e spettacoli, Musica|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.