A Trieste Science+Fiction l’ospite d’onore è Gabriele Salvatores

Si è tenuta questa mattina, presso il Magazzino delle Idee, la conferenza stampa di presentazione del “Trieste Science+ Fiction ’13”, organizzato da La Cappella Underground, che si terrà dal 30 ottobre al 3 novembre. Un programma vastissimo quello proposto per questa edizione del Festival. Il teatro Miela e la Sala Tripcovich ritornano per l’occasione ad essere sale cinematografiche, ospitando proiezioni di registi, emergenti e non, della scena internazionale ed italiana.

Ad aprire il Festival mercoledì 30 ottobre, Byzantium, ultimo film del regista premio Oscar Neil Jordan che porta sul grande schermo una nuova interpretazione in chiave femminista del tema vampiresco; sabato 2 novembre doppio tributo (con le pellicole Nirvana e Sogno di una notte d’estate) a Gabriele Salvatores, che nella giornata di domenica riceverà il premio alla carriera Urania d’Argento.
Tra le altre proiezioni, da segnalare la presenza di due anteprime mondiali: Report 51 di Alessio Liguori e 12.12.12 di Massimo Morini.

La notte degli ultra corpi.

La notte degli ultra corpi.

Quest’anno il Science+Fiction però, non è solo cinema.
Per festeggiare i 50 anni del “Festival Internazionale dei Film di Fantascienza”, la cui prima edizione si svolse a Trieste nel 1963 e che fino al 1982 ospitò grandi personalità come Umberto Eco, Frederik Pohl e Forrest J. Ackerman, l’area espositiva Magazzino delle Idee ospita la mostra “I giorni dei mostri e delle astronavi – 50 anni di fantascienza a Trieste”. La mostra, che espone manifesti d’epoca, foto di scena, ritratti dei protagonisti del Science, sarà aperta al pubblico dal 26 ottobre al 24 novembre.

Ma le sorprese non finiscono qui. Nella serata del 31 ottobre ritorna il party ufficiale del Trieste Science+Fiction. Ospiti d’eccezione saranno i The Mothership, progetto parallelo dei triestini Trabant, che hanno preparato per l’occasione un nuovo esplosivo set ispirato ai grandi classici del terrore e della fantascienza, da Profondo Rosso a Blade Runner. L’appuntamento è alle 23.30 al Teatro Miela.

Commenti Facebook
By | 2013-10-26T11:57:49+00:00 26/10/2013|Categories: Cinema, Cultura e spettacoli|Tags: , |0 Comments

About the Author: