A Udine spazio ai giovani lavoratori creativi

Un'iniziativa di Magic a Udine.

Aprono oggi, 31 ottobre, i bandi del progetto Mestieri Artistici per Giovani Innovatori e Creativi (MAGIC), realizzato nell’ambito di Creatività Giovanile. Questa rassegna didattico-creativa rivolta ai giovani dai 16 ai 35 anni è nata per arricchire le proprie esperienze, conoscere e mutare lo spazio urbano in cui esse si realizzano attraverso l’approccio creativo alla città, recuperando l’idea che tutte le arti contano anche in termini di crescita personale e di apprendimento di un mestiere.  La rassegna, che sarà realizzata anche attraverso l’assegnazione di borse lavoro, è strutturata intorno a quattro punti focali: le Botteghe dell’arte, ovvero stage didattico-formativi gratuiti ed aperti a tutti i giovani tra i 16 e 35 anni che a Udine vivono, studiano o lavorano;i Reportage della e dalla città, progetti originali affidati ad artisti emergenti tramite artist call internazionali, con lo scopo di descrivere e di narrare la condizione giovanile a Udine, anche soprattutto per ciò che essa condivide con la condizione dei giovani nel mondo; le Azioni in città: una serie di “Interventi di creatività urbana” (Icu) e “Imprevedibili esordi” (Ies), ovvero azioni artistiche di espressione e trasformazione realizzate dai partecipanti al progetto e da giovani artisti del territorio;la Promozione delle arti giovani del territorio, attraverso tre strumenti: Promo, un sito web per le giovani arti e il territorio, Demo, ovvero i diari di bordo attraverso un weblog con i videoreportage delle attività di Magic in tempo reale e il Magic Prize, una premiazione-evento finale dei migliori Icu e Ies e dei reportage della e dalla città. A fare da trait d’union lungo gli undici mesi della rassegna, tra le varie esperienze didattiche, creative e promozionali, ci saranno cinque eventi dedicati alla città e alle botteghe, realizzati in stretta relazione con le 5 parole Magic attorno a cui Magic vuole immaginare la sua città: la città del nutrimento, la città dell’incontro, la città del mutamento, la città della sostenibilità e la città del futuro. In occasione dell’inaugurazione, il 30 novembre 2012, si svolgeranno le performance artistiche riferite alla prima parola chiave di Magic: Udine città del nutrimento. Per partecipare ai bandi www.magicudine.it

Commenti Facebook

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!