Ad agosto si ride con il Pupkin

Mercoledì  1 agosto, al Castello di San Giusto, alle ore 21.00,  Bonawentura  presenta Pupkin Kabarett and Friends, nell’ambito  della manifestazione TRIESTE ESTATE , promossa ed organizzata dal Comune di Trieste, in “Come spaventare i mercati e vivere felici”.Laura Bussani, Stefano Dongetti, Alessandro Mizzi, Massimo Sangermano, Ivan Zerbinati, Stefano Schiraldi, Flavio Furian.
Affiancati dalla mirabolante evergreen “Niente Band” contaminata per l’occasione da “I Virtuosi del Carso”: Riccardo Morpurgo pianoforte, Stefano Bembi fisarmonica, Luca Colussi batteria, Andrea Zullian contrabbasso e direttamente dal carso sloveno/pugliese Emanuele Dell’Aquila chitarra.

Con la partecipazione di Paolo “Little King” Rossi.
La compagnia del Pupkin Kabarett, la band teatrale più “Instabile” della Venezia Giulia ci riprova anche quest’anno. Il primo giorno del mese di agosto cercherà di riconquistare il Castello di San Giusto per poi farne, in pianta stabile, il proprio quartier generale, la propria sala prove… un campo di beach volley.

La compagnia che non avverte la crisi, essendo sempre stata in crisi, tratterà tempi etici, politici, sentimentali ed economici, con la giusta distanza emotiva che fa di loro degli osservatori internazionali di tutto rispetto.

Con la complicità di amici, parenti, commercialisti e affini quelli del Pupkin cercheranno di dar vita ad una memorabile serata all’insegna del buon gusto e dell’eleganza. Oltre alle loro analisi strampalate sulla società di oggi, attraverso sketch criptici, monologhi surreali e assurdi ragionamenti, proporranno un loro accurato metodo per uscire dalla crisi, approvato e certificato dalla Banca Centrale Europea.

Alla fine dello spettacolo la compagnia partirà per una vacanza ai Caraibi pagata a loro insaputa.

Commenti Facebook
By | 2012-07-30T18:41:09+00:00 30/07/2012|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.