Ad Aquileia si passa in rassegna il cinema archeologico

La locandina della quarta edizione di Aquileia Film Festival.

Da mercoledì 24 a venerdì 26 luglio 2013 in Piazza Capitolo ad Aquileia si terrà la IV edizione di Aquileia Film Festival, la Rassegna internazionale del cinema archeologico.

La cultura Moche in Perù e le città scomparse dell’Amazzonia, i misteri delle grandi cattedrali gotiche e i rituali segreti di Stonhenge, la via delle anfore ai tempi dell’impero Romano e i codici segreti di antichi computer: questi i temi dei film in concorso alla quarta edizione dell’Aquileia Film Festival che si apre domenica 24 luglio nella suggestiva cornice di piazza Capitolo.

Tutti i documentari, scelti fra i capolavori della produzione internazionale, verranno proiettati sul mega schermo allestito per l’occasione davanti al battistero cromaziano.

Sotto la maestosa torre campanaria della basilica ogni sera, a partire dalle ore 21, il pubblico potrà esprimere le proprie preferenze sulle schede di voto che verranno consegnate prima delle proiezioni, mentre venerdì 26 luglio il film che avrà raccolto maggiori consensi riceverà il Premio Aquileia, un prezioso mosaico realizzato per l’occasione dalla Scuola Mosaicisti di Spilimbergo.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito e, in caso di pioggia, le proiezioni si svolgeranno nella Sala Romana che si affaccia su piazza Capitolo.

Ogni sera, nell’intervallo tra i film, riproponendo la fortunata formula degli anni precedenti, troveranno spazio “sul muricciolo” davanti al battistero gli incontri con i personaggi, con le interviste di Piero Pruneti, direttore di Archeologia Viva, ai più importanti studiosi del mondo antico.

Commenti Facebook
By | 2017-03-13T16:39:12+00:00 23/07/2013|Categories: Cinema|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.