AfroBrasil Festival

AfroBrasil Festival è il culmine di un progetto annuale che impegna EscolaAfroBrasil e che si rinnova da due anni a questa parte grazie al contributo della Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia, assessorato alle politiche giovanili.
A Riccardo Skarabot, fondatore e anima dell’associazione, unitamente al Direttore Artistico, il Maestro AndrèAraujo (Brasile) e ai collaboratori piace pensare all’evento come un festival a conduzione famigliare, accolto anche quest’anno nella raccolta location del parco antistante la biblioteca di Fogliano di Redipuglia. Una conduzione famigliare perché lo scopo di EscolaAfrobrasil è creare una famiglia artistica, di persone unite dalla musica e legate dall’aspetto aggregativo e popolare che questo tipo di musica scatena. In un mondo guidato da tecnologie che ci rendono piuttosto solipsistici, non è più tanto comune ritrovarsi con uno scopo, e gli organizzatori vogliono utilizzare una novità culturale per riprendere e promuovere questo tipo di condivisione e con l’occasione aprire le persone anche ad una sorta di integrazione culturale.

Uno degli obiettivi del progetto iniziale risalente al gennaio 2013 è stata la creazione di un gruppo percussivo, Nação Nordeste, che oggi dopo due anni conta 12 elementi stabili, tra i 20 e i 30 anni circa, in grado di suonare con artisti professionisti. La prossima tappa sarà quindi la partecipazione al nuovo spettacolo dell’artista brasiliana Denise Dantas, “Samba e Chorinho Brasileiro”, che verrà presentato durante il festival. Quello che l’organizzazione sta cercando di fare è coinvolgere giovani della comunità africana e brasiliana della regione nei due gruppi di studio a Fogliano di Redipuglia e Udine, oltre a consolidare il gruppo di percussioni perché possa diventare un gruppo artistico autonomo e continuare a portare avanti significative collaborazioni, come quella con la cantante Denise Dantas, originaria del Brasile, ma cittadina goriziana d’adozione, e integrarsi ad altre forme della cultura afro-brasiliana come ad esempio la danza.

Forti del successo nella promozionedel precedente progetto di Denise Dantas “Sons do Brasil” incentrato sulla cultura afro-brasiliana, attraverso gli stili musicali che caratterizzano le zone specifichedelBrasile: samba, bossanova, afoxè, maracatù, frevo, tutti i ritmi di origine africana e tipici,rispettivamente, di Rio de Janeiro, Salvador de Bahia, Recife-Olinda e area dell’alto nord-est, tenutosi oltre che nella scorsa edizione del festival anche in vari teatri e luoghi di cultura della regione. AfroBrasilFestival torna dunque il 4 e 5 luglio a Fogliano di Redipuglia (GO) con una scaletta ricchissima dal pomeriggio alla sera e che prevederà stages di percussioniafricane con Seydou Dao (Burkina Faso) e danzaafricana con Bassita Dao (Burkina Faso), sia sabato che domenica. La sera del sabatoinvecetuttiinvitati, per lo spettacolo di Denise Dantas “Samba e Chorinho Brasileiro” con la collaborazione del gruppopercussioniNação Nordeste.

Commenti Facebook
By | 2015-06-29T12:09:12+00:00 02/07/2015|Categories: Magazine|Tags: |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!