Al Miela arriva la primavera con i concerti Springbreak

Kristal and Jonny Boy.

Sarà una  rassegna off di  nuove proposte tutte giovanissime quella di tre concerti che springbreak@miela offre a partire dal 25 marzo, al Teatro Miela. Maria Antonietta, con una voce particolarissima che rende immediatamente riconoscibile ogni suo brano e una grande capacità di mixare tradizione italiana, punk e pop con molta disinvoltura. Il 28 marzo sarà il turno dei Train to Roots una delizia  per chi ama il reggae, e il 7 aprile il duo scandinavo Kristal e Jonny Boy che si sta facendo strada mescolando musica elettronica e voce e danza contemporanea.

In seguito una breve descrizione dei tre eventi.

Maria Antonietta
Maria Antonietta, al secolo Letizia Cesarini classe 1987, è una ragazza con la chitarra e litri di sangue versato. Dopo aver autoprodotto il suo primo disco nel luglio 2010 “Marie Antoinette wants to suck your young blood” e dopo aver fondato, nella sua Pesaro, il progetto shoegaze Young Wrists, confeziona l’esordio in italiano, che esce il 6 gennaio 2012, registrato e prodotto da Dario Brunori. Segue un lungo tour che dura quasi un anno e mezzo, poi un brano “Animali” nel maggio 2013, una cover di Gigliola Cinquetti ed ora un nuovo disco che si intitola “Sassi” ed esce per la Tempesta Dischi: minimale e sincero, sincero come tutte le cose che sono uscite dalla sua bocca.

Train to Roots
Una delle realtà più importanti e conosciute del panorama reggae nazionale. L’intenso lavoro in studio si

Train to Roots.

riflette nelle coinvolgenti performance live della band, che negli ultimi anni ha calcato i palchi dei Festival Reggae più importanti (Rototom Sunsplash, Reggae Explosion, Sardinia Reggae Festival, Venice Reggae Festival, Bababoom, Positive River, Soca Riversplash, Positive Vibration e molti altri ancora…), e varcato i confini nazionali per esibirsi in Spagna, Slovenia, Ungheria e Germania. Importante anche il percorso di crescita e studio intrapreso come band di supporto per artisti di fama internazionale quali Al Cambpel, Ranking Joe, General Levy, Tippa Irie, Earl Sixteen,U Brown e molti altri ancora.

Kristal and Jonny Boy
Duo svedese composto da Kristina Hanses (voce e danza contemporanea) e Jonny Eriksson (chitarra e drum machines). Le loro canzoni spaziano da atmosfere di pura felicità pop fino ai confini del misticismo e della malinconia. La loro filosofia musicale e la loro espressione artistica mescolano le caratteristiche dei cantautori acustici con alcuni elementi elettronici e con la danza contemporanea. L’anno scorso hanno pubblicato il loro EP di debutto tramite La Tempesta International in formato esclusivamente digitale. Kristal and Jonny Boy sono sempre molto più di ciò che ti aspetti dalla sola musica.

Commenti Facebook

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.