Al Verdi un video concerto targato "Conservatorio Tartini"

Questa sera (lunedì 2), alle ore 19:30 alla Sala Victor de Sabata del Ridotto del Teatro Verdi di Trieste, si terrà la prima assoluta del video concerto “Outside anomalies II”, seconda tappa del progetto a cura della Scuola di Musica e Nuove Tecnologie del Conservatorio Tartini di Trieste. Le opere presentate sono state realizzate interamente a cura degli allievi, coordinati dal docente Paolo Pachini. L’appuntamento è inserito all’interno del cartellone dei “Mercoledì del Conservatorio, inverno – primavera 2012″.

Locandina dell'evento

L’evento è stato creato in occasione del workshop internazionale “Introducing Lola”, in programma dal 2 al 4 aprile al Tartini, organizzato dal Conservatorio Tartini in sinergia con il GARR, il Consorzio che gestisce la rete italiana della ricerca e con il contributo della Regione autonoma Friuli Venezia Giulia.

Lola, abbreviazione di “LOw LAtency” (bassa latenza), è il termine che descrive la capacità di un sistema di comunicazione audio/video in cui il ritardo di trasmissione tra postazioni lontane nello spazio che risulta così ridotto da divenire impercettibile per l’occhio e l’orecchio umani. Il progetto ha lo scopo di creare un sistema che dia la possibilità, soddisfacendo queste particolari esigenze, di eseguire a distanza composizioni musicali senza che il pubblico che ascolta si accorga che l’esecuzione avviene a distanza, oltre che permettere una didattica musicale remota.

 

Commenti Facebook
By | 2012-04-02T16:59:25+00:00 02/04/2012|Categories: Teatro|Tags: , |0 Comments

About the Author: