Alma, più di 6000 tifosi ad assistere all’inizio delle finali di Playoff

Sono stati 6311 gli spettatori accorsi al PalaTrieste per l’inizio delle finali di playoff di serie A2. Trieste affronta per la prima volta quest’anno la Novipiù Casale Monferrato, prima classificata del girone ovest.

È Casale ad aprire i giochi con Bellan che segna in penetrazione, l’Alma mostra i muscoli con due triple consecutive di Bowers (al termine della partita 21 punti con 3 stoppate per lui), ma la Novipiù domina l’area con il capitano Martinoni (22) e si mantiene quasi sempre in vantaggio, Blizzard segna gli ultimi punti del quarto e si riprende sul 19-22. Ancora la guardia statunitense naturalizzata italiana realizza per i rossoblu e coach Dalmasson deve chiamare timeout. I giuliani non vedono la luce e vanno sotto fino al 30-19, spezzato solo da una tripla di Green che inizia un break che riavvicina i punteggi, ma la Novipiù non si spegne e rimane solidamente in vantaggio anche fino al +13, solo nell’ultimo minuto l’Alma riesce ad arginare lo svantaggio fino al 37-43. Nei primi minuti del secondo tempo il punteggio cambia poco, entrambe le squadre faticano in attacco. Una fiammata fa guadagnare a Trieste il pareggio, e subito dopo il vantaggio sul 51-48 firmato dalla tripla di Federico Loschi, che entrando dalla panchina da un grande impulso alla difesa, ma soprattutto nella metà campo offensiva ai biancorossi: dopo poco ancora l’ex Treviso infiamma il palaTrieste segnando dall’Arco per il 56-50. Gli ospiti non mollano e il terzo quarto termina con il tiro all’ultimo secondo di Tommasini per il 56-57. I primi minuti si giocano punto a punto: Green e Bowers cercano il vantaggio, Tomassini (14 punti per lui) per ben due volte riporta Casale in testa. Proprio la guardia di Casale deve uscire a 6 minuti dalla fine per un colpo al ginocchio, che significa -ha comunicato in seguito la società- il termine della stagione per lui. Negli ultimi minuti l’Alma si tiene in vantaggio, e tanto basta per mandare in confusione Casale, che perde due palloni importanti e non riesce a trovare il canestro, Bowers trova due tiri pesantissimi dall’arco: 80-74 con meno di un minuto da giocare. Casale torna sotto un’ultima volta con Martinoni da 3, ma Green (22 punti, 6 rimbalzi e tre rubate per l’ala) subito dopo segna il libero che conclude la partita 83-79.

Si tornerà a giocare martedì alle 20:00, sempre al PalaTrieste, per gara 2 in cui Trieste dovrà cercare di consolidare il vantaggio guadagnato con la prima vittoria, mentre Casale -sicuramente penalizzata dall’infortunio di Tomassini- cercherà di trovare una difficile vittoria in trasferta e tornare a casa sull’1-1.

Commenti Facebook
By | 2018-06-11T16:58:56+00:00 11/06/2018|Categories: Focus on (Magazine), Magazine, Sport|Tags: , , , , , , , , , , , , , , |Commenti disabilitati su Alma, più di 6000 tifosi ad assistere all’inizio delle finali di Playoff

About the Author: