And the winners are…

Si sono svolte questa notte le premiazioni più attese del 2011. Come ogni anno puntuale l’ appuntamento più atteso del e dal cinema, La Notte Degli Oscar. Non ci sono state molte sorprese, il film che incassa più statuette è The Artist, come da previsione, che non solo si aggiudica miglior film e miglior regia ma anche miglior attore, Jean Dujardin, miglior colonna sonora e costumi. Segue Hugo Cabret di Martin Scorsese con quattro oscar tecnici, tra cui la scenografia firmata dagli italiani Dante Ferretti e Francesca Lo Schiavo. Si aggiudica il premio miglior film straniero Una separazione dell’ iraniano Asgha Farhadi che si è limitato a dire che in Iran seguono gli oscar. Meryl Streep con 17 nomination alle spalle riesce a portarsi a casa la statuetta per miglior attrice, strappando la vittoria a Viola Davis, anche se, bisogna ammetterlo, non per il suo miglior film da protagonista. Rango vince nella categoria miglior film d’ animazione, Paradiso Amaro si deve accontentare della sceneggiatura adattata mentre Midnight in Paris di Woody Allen si aggiudica la miglior sceneggiatura originale.

Commenti Facebook
By | 2012-02-27T15:44:19+00:00 27/02/2012|Categories: Cinema|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: