Angelo Pintus fai il bis al Rossetti

È clamoroso l’esito che il comico triestino Angelo Pintus sta ottenendo nei teatri italiani e in particolare nella sua città natale: il fenomeno va per lo meno evidenziato! Il 17 dicembre scorso, infatti, ha visto il debutto a Trieste di 50 sfumature di Pintus, lo show che il comico sta portando in tour e che ha toccato anche il Politeama Rossetti: gli oltre 1500 posti della sua grande sala non sono bastati a contenere l’entusiasmo del pubblico, che ha accolto con un gioioso “sold out” il suo beniamino, applauditissimo e festeggiatissimo a fine serata.

Il comico Angelo Pintus.

Lo Stabile regionale ha raddoppiato la data: ecco una replica straordinaria, ormai prossima, in programma giovedì 23 gennaio. Anche lì “sold out”! Non resta che triplicare l’evento: Angelo Pintus ritornerà davanti al suo pubblico anche a maggio, sempre al Politeama, a festeggiare il suo compleanno. L’appuntamento è per il 20 maggio e ancora una volta… chi fosse interessato a comprare il biglietto è bene che si affretti! La cifra originale, lo stile immediato e accattivante di Angelo Pintus è assolutamente vincente e l’artista ritorna con gioia a festeggiare questi notevolissimi risultati nella sua città. Intanto, per gli spettatori che lo attenderanno in platea giovedì 23 è bene sfatare un possibile inganno: 50 sfumature di Pintus non ha a che fare con la trilogia di romanzi erotici di E. L. James, di grande successo, il cui primo libro – Cinquanta sfumature di grigio – diventerà a breve un film. Ma Angelo Pintus ammette di averne tratto spunto per il suo nuovo tour teatrale intitolato proprio 50 Sfumature di Pintus.

A differenza dei libri della James, Pintus promette risate: «Care donne, a differenza di quelle di grigio, le sfumature di Pintus vi faranno ridere!!! Forse… e se lo dico io potete non credermi!!… la comicità è dappertutto… Nei politici che litigano… in alcune storie assurde di alcuni programmi televisivi… e nelle pubblicità… basti pensare che Banderas parla con una gallina che si chiama Rosita! Insomma non ci vuole molto… Fa ridere vedere un uomo con la febbre a 36,8… Fa ridere vedere una donna che parcheggia… (senza offese!) Mi fa ridere la vita…». Angelo Pintus è noto per le sue imitazioni, vanta una lunga lista di “vittime” illustri tra i quali figurano Bruno Pizzul, Valentino Rossi, Josè Mourinho, Silvio Berlusconi, Zlatan Ibrahimovic, Belen Rodriguez, Antonio Banderas, George Clooney, Mario Balotelli, Gandalf, Cesare Maldini, Marco Mengoni, Maria De Filippi, Pupo, Jovanotti, Max Pezzali.

50 Sfumature di Pintus con Angelo Pintus, prodotto da Hamstery, va in scena al Politeama Rossetti, Sala Assicurazioni, giovedì 23 gennaio 2014 alle ore 20.30 e replica straordinariamente per la terza volta il 20 maggio.

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:48:01+00:00 22/01/2014|Categories: Cultura e spettacoli|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.