Anteprima mondiale per Too Much Johnson di Welles

Il film Too Much Johnson si credeva andato distrutto in seguito ad un incendio nel 1971. E’ stato invece ritrovato proprio a Pordenone.

Alle Giornate del Cinema Muto è il giorno di Orson Welles e del suo film ritrovato, Too Much Johnson, che verrà presentato mercoledì 9 ottobre alle 20.30 al Teatro Verdi di Pordenone in anteprima mondiale.
Concepito nel 1938 per accompagnare la messinscena dell’omonima pièce teatrale che Welles stava mettendo in scena al Mercury Theatre di New York, il film era ritenuto perduto dopo l’incendio della casa di Madrid del regista nel 1971. Misteriosamente è sbucato fuori proprio a Pordenone, la capitale del cinema muto, dove era rimasto per anni dimenticato in un magazzino di una ditta di trasporti. Arrivato lì come per magia – Welles era appassionato dei giochi di prestigio – Too Much Johnson aveva evitato di finire nella spazzatura grazie all’intervento di Cinemazero che ne aveva accertata con sicurezza la paternità. Restaurato a tempo di record dalla George Eastman House di Rochester con la collaborazione della Cineteca del Friuli e il sostegno della National Film Preservation Foundation, dopo la prima mondiale alle Giornate, sarà proiettato negli Stati Uniti.

Commenti Facebook
By | 2013-10-09T15:37:30+00:00 09/10/2013|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.