Anteprima per la nuova stagione del Rossetti

Aldo, Giovanni e Giacomo

È stata presentata questa mattina al Teatro Rossetti, un’anteprima della stagione teatrale 2012/2013 dello Stabile del FVG.
Dopo un’edizione conclusasi con un altissimo gradimento, il direttore Antonio Calenda, che ha presieduto l’incontro, ha sottolineato il duro lavoro che è stato portato avanti dal Teatro per condurre a Trieste nuovi spettacoli di qualità, sia internazionali che nazionali.
Sono stati solo sei i titoli preannunciati durante la mattinata, in attesa della presentazione definitiva del nuovo palinsesto, che avverrà il 6 settembre.
Volendo esordire e promuovere il tema della diversità, si aprirà la stagione, come è usanza, con un grande spettacolo di prosa. Preparatevi dunque per il 25 ottobre per “Il Discorso del Re”, opera teatrale di David Seidler. Dopo il grande successo cinematografico con Colin Firth e Geoffrey Rush, il palcoscenico del Rossetti ospiterà una nuova versione italiana con la regia di Luca Barbareschi, il quale interpreterà l’esuberante logopedista Lionel Logue, affiancato da Filippo Dini che vestirà i balbettanti panni del re Giorgio VI.
Se si parla di diversità, il prossimo spettacolo calza a pennello. Si tratta infatti di “Cyrano di Bergerac” di Edmond Ronstand, adattata per il teatro da Tommaso Mattei, che calcherà le scene del Rossetti nel 2013. La storia dell’uomo tormentato dal suo naso “importante” è stata presa a carico dall’attore Alessandro Preziosi, che ricoprirà il ruolo di regista e di protagonista.

Ovviamente non mancherà l’altra faccia del teatro: la musica. Si prospetta, infatti, una grande stagione anche dal punto di vista dei musical. Si comincerà con la versione italiana di “Shrek the Musical”, diretto da Ned Grujic e Claudio Insegno, con Nicolas Tenerani nella parte di Shrek e Alice Mistroni nel ruolo di Fiona.

Il mese di dicembre verrà riscaldato dal nuovo spettacolo del trio comico di Aldo, Giovanni e Giacomo, che finalmente approda a Trieste. A febbraio arriverà invece la danza, con “The Swan Lake” di Tony Mercer. E per l’occasione il palco del Rossetti diventerà una pista di pattinaggio su ghiaccio. L’ultimo annuncio in anteprima è stato quello del concerto dei Pooh, collocato fuori abbonamento, accompagnati dalla Ensemble Symphony Orchestra il 17 dicembre.

Commenti Facebook
By | 2012-07-19T13:59:04+00:00 19/07/2012|Categories: Teatro|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.