Appuntamento al Tetris: Alkene, CallmeKat, Welcome Coffee e The Socks + Glory Owl

È giunto un nuovo giovedì e ritorna “Appuntamento al Tetris” (in diretta dalle 15:00), questa settimana vogliamo proporvi:

Venerdì 19 aprile ore 22: Fari accesi sulla musica emergente locale: stavolta ne vale davvero la pena. Stavolta il gruppo è veramente grosso. Gli Alkene vengono da Trieste e fanno un rock alternativo tutto loro, tutto oro, un’emanazione inusuale dell’indie, ritrattato, sconnesso, originale davvero, indipendente davvero.
Un estatico turbinio di voci, suoni, beat spezzati e, soprattutto, idee, dominano in tutto e per tutto l’estro vario degli Alkene. A breve, il 16 aprile, uscirà “Hamartia” il loro primo disco su Moscow records, etichetta regina dell’indie di zona (infatti, è l’etichetta di Trabant e Charlestones): l’attesa cresce, dai momenti ascoltati in anteprima sembrerebbe un’opera di altissimo valore artistico.

Con influenze che vanno dai Verdena ai Radiohead, la musica degli Alkene regala emozioni ed entra dentro con delicato impeto, con quella forza che hanno solo le cose che poi restano.
Insomma, a Tetris un altro capitolo della nuova musica triestina che val la pena leggere con attenzione!

 After show: BTaste djset.

Sabato 20 aprile ore 22: La delicatezza è un dono. Così come la classe, l’eleganza, la sensibilità e l’arte dello scrivere canzoni semplici e bellissime. C’è poi chi queste doti, questi caratteri innati, invidiabili e invidiati li ha tutti: uno di questi, anzi una di questi è CallmeKat.
Katrine Ottosen, in arte CallmeKat, è un’artista danese che porta al pubblico una musica semplice e semplicemente meravigliosa. Molto pop, non ha fronzoli, è orecchiabile e dal songwriting elevatissimo: CallmeKat apre tutte le sinapsi che mediano la comunicazione dell’estasi.

Il suo primo acclamatissimo lavoro, l’EP “I’m In A Polaroid Where Are You?”, risale al 2008: già dagli esordi, CallmeKat ha mostrato qualità ed eleganza fuori dal normale. Nel 2012 è uscito poi il suo ultimo lavoro, “Where the river turns back”, registrato in America: anch’esso è stato accolto con entusiasmo e ammirazione da parte della critica.

Insomma, a Tetris si avrà la piena conferma della qualità altissima che risiede nel pop made in Scandinavia!

After show: NoStressInNorthKorea DjSet.

Domenica 21 aprile ore 22: Colori, luci, suoni, divertimento e ritmo! A Trieste c’è una nuova realtà: fresca, onesta, vera, piena di entusiasmo e di idee. Questo nuovo piacevole capitolo della scena locale ha un nome: Welcome Coffee!
Non vi è un genere preciso in grado di definire il sound prodotto da questi giovani musicisti: le loro influenze vanno dal più orecchiabile pop al più distorto rock classico, dal ritmatissimo funky al rude metal. Insomma, Welcome Coffee è una band che unisce con estro e naturalezza tanti mondi diversi della musica!
In questa occasione vi sarà anche la presentazione del loro primo Ep, “Box #2”!

Bé, state ancora esitando a venire?
Non mancate! Dove? A Tetris, ovviamente!

Sabato 27 aprile ore 22: Tetris chiude per la stagione e Krang Events apparecchia un rock party con i fiocchi e controfiocchi!
Ad aprire le danze i The Socks. Questi francesi pettinano forte. Un po’ rock ’70, un po’ psych, tanto sudore. Da Lione con groove!
A seguire una combo locale di stoner e rock poderoso che spacca veramente i culi. Una galoppata desertica. Da Trieste col granito! Signorine e signorini i Glory Owl!

After show:  Chiude le danze il Deesaster DjSet.

Insomma Tetris Closing Party! IMPERDIBILE!

Associazione culturale “Gruppo Tetris”: via della Rotonda 3, Trieste. (Guarda mappa in fondo alla pagina)

Commenti Facebook
By | 2013-04-18T00:48:34+00:00 18/04/2013|Categories: Magazine|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author: