Piano Energia Enerplan: idee innovative nel settore dell’energia rinnovabile

La locandina della Fiera EOS di Udine

Ieri, venerdì 17 maggio, presso la Fiera EOS di Udine, si è tenuto il convegno finale sul Piano Energia ENERPLAN, il progetto promosso da AREA Science Park e fortemente sostenuto dal Ministero dell’Ambiente al fine di intraprendere percorsi di innovazione nel campo energetico e ambientale.
Il piano prevedeva la selezione e la valorizzazione di idee e imprese innovative nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico. Il Progetto ha portato alla realizzazione di otto tecnologie per la sostenibilità, in grado di fungere da impianti dimostrativi e laboratori per lo sviluppo tecnologico e sperimentazione industriale.
Perché è nato il Piano Energia ENERPLAN? Esso è nato con l’obiettivo di promuovere l’utilizzo di fonti di energia rinnovabili e alternative, abbattere i costi della gestione energetica e ridurre le emissioni nocive nelle applicazioni destinate all’edilizia di uso civile, industriale, commerciale.
Qual è il ruolo di AREA Science Park all’interno del progetto? AREA svolge in ENERPLAN il duplice ruolo di soggetto proponente/attuatore e di primo utilizzatore/promotore di azioni dimostrative per lo sviluppo, l’industrializzazione e la diffusione di sistemi energetici innovativi.

Proprio il 17 maggio 2013, nell’ambito della Fiera EOS di Udine, sono stati presentati in anteprima gli aspetti tecnici innovativi e i risultati delle attività di sperimentazione delle tecnologie realizzate.

ENERPLAN è articolato in otto progetti di sviluppo sperimentale: laboratori per sviluppare, monitorare e diffondere le tecnologie innovative di produzione e gestione energetica più vicine al mercato.
Essi comprendono:

1.Pompe di calore ad alta temperatura. La caldaia che non inquina. Essa sostituisce al 100% le caldaie tradizionali di impianti ad alta temperatura con vantaggi economici ed ecologici.

2.Il Cappotto attivo, per la sostituzione degli impianti di riscaldamento attualmente esistenti in edifici poco coibentati con un rivestimento esterno innovativo reso attivo da pompe di calore integrato con parete dotata di captazione solare per la climatizzazione.

3.Il Recupero energetico da cascame di aria esausta in modo da ottimizzare l’utilizzo dell’energia primaria indipendentemente dalle condizioni climatiche esterne.

4 – LIDEA- Laboratorio Impianto Dimostrativo Energie Alternative: Realizzazione di un innovativo sistema impiantistico a celle fotovoltaiche con moduli a film sottile per la produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile a completamento degli altri due impianti fotovoltaici (Sunpower e Sanyo) già installati;

5 – Laboratorio impianti di cogenerazione con microturbine a gas con sistema CHP
o Installazione di sistemi combinati di cogenerazione CHP (Combined Heat Power) presso la nuova centrale tecnologica del campus di Basovizza di AREA Science Park, che fungerà da laboratorio sperimentale dimostrativo per la valutazione comparativa di differenti tecnologie di produzione di energia elettrica, termica da fonti di energia alternative al petrolio;

6 – Laboratorio / impianto dimostrativo di illuminazione stradale a LED nella Regione Friuli Venezia Giulia ai fini di un’ampia diffusione sul territorio nazionale;

7 – La sicurezza ecologica: Realizzazione di una stazione di monitoraggio innovativa per il controllo del territorio e la rilevazione di dati meteorologici e ambientali in modalità continua wireless, anche in condizioni ambientali difficili.

8 – Sistema innovativo di trigenerazione a biomassa: Realizzare un impianto pilota innovativo presso un’azienda viti-vinicola del Friuli Venezia Giulia in modo da sfruttare in modo completo ed efficiente le risorse energetiche che l’azienda stessa ha a disposizione attraverso la raccolta di biomassa proveniente dai suoi terreni, rendendola completamente autosufficiente da un punto di vista dei fabbisogni di energia primaria.

Sono questi i risultati mostrati durante il convegno finale di Enerplan, risultati di un progetto volto a favorire la realizzazione di tecnologie innovative nel settore delle energie rinnovabili e del risparmio energetico.

Commenti Facebook
By | 2013-05-18T23:34:30+00:00 18/05/2013|Categories: Scienza&Ricerca, Università|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: