Back in time – History. Risiera di San Sabba: il campo della vergogna

Il 27 gennaio si è svolta la Giornata della memoria per ricordare i milioni di donne, uomini e bambini morti nei campi di sterminio nazisti. Anche Back in time – History vuole celebrare la Giornata della memoria ricordando che la follia nazista c’è stata anche nella nostra città. Infatti, la puntata di giovedì 7 febbraio alle 20.30, è dedicata alla Risiera di San Sabba e alle atrocità che il nazismo lì ha compiuto, dalle torture fino all’eliminazione di centinaia di essere umani che avevano l’unica colpa di appartenere ad una razza diversa da quella ariana. Andremo alle radici dell’ideologia nazista per capire come si è giunti alla realizzazione della “soluzione finale”, su quali basi ideologiche si fonda. Racconteremo anche i crimini perpetrati dal nazismo fin dal 1933 per opera della sua politica eugenetica, la cosiddetta “Aktion T4”, cioè l’ucciosione di malati fisici o psichici. “Persone le cui vite non erano degne di essere vissute”. Quella che può essere definita un prodromo dei campi di sterminio. Infine leggeremo alcune testimonianze di sopravvissuti alla Risiera, perchè le parole di chi ha vissuto quelle vicende hanno un valore inestimabile e ci aiutano a non dimenticare.

Commenti Facebook

About the Author: