Back To Back al Deposito

Venerdì 20 Febbraio Il Deposito di Pordenone ospiterà una serata dedicata alla musica underground. I marchigiani Antares, attivi già da diversi anni in Italia e Europa, hanno da pochi mesi pubblicato il loro nuovo LP Sheep Days che conferma la svolta del trio, inizialmente votato a un velocissimo rock’n’roll densamente colorato di blues, verso un alternative rock di netta matrice anni Novanta. Riff estremamente “nirvaniani” sono però rivisitati in un contesto antididascalico e personale con pesanti incursioni nei territori oscuri dei Black Sabbath o brusche accelerate e sprazzi di punk-hardcore.

I bolognesi ED, reduci dall’Obscene Extreme Festival, da un mini tour italiano e presto impegnati come spalla degli Agnostic Front, stanno ora promuovendo il loro ultimo EP Life Ruined My Skateboarding. Gruppo di riferimento per tutto quel mondo che ruota attorno alla cultura dello skateboarding in Italia, mescolano in maniera estremamente originale hardcore oldschool e thrash metal rendendo i loro brevissimi pezzi una sorta di bignami di suggestioni musicali estreme. La loro sfida (riuscita) è racchiudere complessità e completezza in tempi ridotti per lo sviluppo delle canzoni. Ad aprire la serata i pordenonesi Harakiri Bomb, con un rock-blues fatto di intrecci chitarristici che mescolano la tradizione blues ad un approccio garage-punk.

Commenti Facebook
By | 2015-02-19T09:47:51+00:00 19/02/2015|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: