Calendar Girls al Rossetti

Andrà in scena da mercoledì 2 dicembre, al Politeama Rossetti, Calendar Girls, la commedia firmata Tim Firth nel suo primo allestimento italiano allestito da Cristina Pezzoli e con un cast di alta qualità. Sul palco un gruppo di donne, tra cui Angela Finocchiaro e la triestina Ariella Reggio, appartenenti ad un’associazione legata alla chiesa decidono di organizzare una raccolta fondi per un ospedale. Una di loro, non credendo all’efficacia delle tradizionali vendite di dolci, propone una nuova idea: la creazione di un calendario che le ritragga nude, alle prese con le loro normali attività.

A rendere il tutto di particolare interesse è l’età delle donne, tutte over 50, caratteristica che aiuterà ad ampliare la cassa di risonanza dell’iniziativa. Le Calendar Girls si ritroveranno a gestire fama e talk show, ma anche i lati negativi della notorietà. Una storia esilarante e delicata, ispirata ad un fatto realmente accaduto in Gran Bretagna. Tim Firth ha inoltre voluto che la messa in scena di Calendar Girls rimanesse collegata ad un’iniziativa benefica, per questo la produzione italiana ha voluto sostenere l’Associazione Italiana contro le Leucemie, i Linfomi e il Mieloma contribuendo raccolta fondi con cui l’AIL implementerà i servizi offerti dalle Case AIL.

 

Commenti Facebook
By | 2015-12-01T12:13:37+00:00 01/12/2015|Categories: Magazine|Tags: , , |Commenti disabilitati su Calendar Girls al Rossetti

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa