Canottaggio: Lorenzo Tedesco protagonista a Piediluco

Lorenzo Tedesco, Saturnia

Si è svolto dal 3 al 5 maggio, nel lago di Piediluco, il II Meeting Nazionale che ha racchiuso al suo interno il “Trio 2016”, i trials della nazionale italiana che riuniscono tutte le categorie seniores, gli assoluti, i pesi leggeri e gli under 23.
Ottimi risultati per il Saturnia che si è presentato all’evento con cinque atleti: Lorenzo Tedesco nei pesi leggeri, Alessandro Mansutti e Federico Duchich, Nicolò Forcellini ed Andrea Kiraz negli Under 23.
Tra i triestini, i migliri risualtati sono arrivati da Lorenzo Tedesco, riserva ai mondiali under 23 nella scorsa stagione: due primi posti nell’otto pesi leggeri, due bronzi nel quattro senza ,un quarto ed un quinto posto nella finale A del due senza pesi leggeri.
Una società quella di viale Miramare che colleziona risultati nella stagione appena iniziata, oltre a Lorenzo ottimi piazzamenti anche per il resto della delegazione, Alessandro Mansutti ,negli under 23, campione del mondo ed europeo juniores nel 2012, e Federico Duchich, bronzo ai mondiali juniores nel 2011 si aggiudicano la medaglia di bronzo nell’otto con al timone Andrea Kiraz ed un quarto posto nella gara di domenica.
Mansutti inoltre, nelle gare di venerdì, ottiene un quinto posto nella finale A del quattro senza ed un secondo posto nella finale b del due senza; Duchich invece, si piazza sesto nel quattro senza e quinto nel due senza nella finale B.
Per Nicolò Forcellini arriva un terzo posto nel doppio pesi leggeri nella finale di domenica, un quinto posto nel quattro di coppia pesi leggeri e settimo nel doppio.

Un meeting nazionale dagli ottimi risultatia cneh per Parma che conquista la medaglia d’oro el quattro di coppia pesi leggeri assieme a Sfiligoi (S.C.Timavo), Padoa, Dessi; argento per il due senza seniores di Ferrarese e Palma (Sisport Fiat), per il quattro di coppia juniores femminile di Verrone-Ruggiu-Waiglein-Lonzar, per il due senza ragazzi maschile di Zollia-Flego.
Bronzo anche per l’otto juniores maschile con equipaggio misto composto da Ferrari-Glionna-Gortan-Benco-Mistri-Corenich-Braghiroli-Scalini tim. Kiraz.
Nel quattro di coppia ragazzi un quarto posto per Flego-Prelazzi-Zollia-Chiostergi, quinti invece i due quattro senza femminile con Verrone-Ruggiu-Waiglein-Lonzar nella categoria juniores e Piccione-Maltese-Tosi-Pinesich nella categoria ragazzi.

(Foto: Circolo Canottieri Saturnia)

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:15:09+00:00 07/05/2013|Categories: Sport|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Perla Del Sole
Ventisette anni, laureata in Scienze della Comunicazione, frequento un Master in Lingua, Letteratura e Arte a Lugano. Giornalista pubblicista vivo per i tuffi, il basket e tutte le emozioni che il mondo dello sport è in grado di regalarci.