Piazza Unità a Trieste farà da cornice ai Carmina Burana

I Carmina Burana attesi a Trieste il 30 giugno

I Carmina Burana di Carlo Orff saranno il concerto-evento di apertura del 62° Festival di Lubiana, anteprima per Trieste, che si terrà lunedì 30 giugno, nella splendida cornice di piazza Unità d’Italia, con inizio alle ore 21.15.
L’evento è stato presentato martedì dal Sindaco di Trieste Roberto Cosolini, assieme all’assessore comunale allo Sviluppo e Attività Produttive, Edi Kraus, al Sovrintendente del Teatro Lirico Giuseppe Verdi, Claudio Orazi e da Hermina Kovacic del Lubiana Festival.

“Carmina Burana” è una composizione popolare e amatissima dal pubblico di tutto il mondo. Poemi del repertorio vocale profano che furono musicati ex novo dal compositore tedesco, appassionato di musica antica, con la loro rievocazione del Medioevo cupo e misterioso del nostro immaginario, affascinano e suggestionano ogni volta gli spettatori, anche le generazioni più giovani. Si esibiranno le formazioni artistiche di tre Paesi: Slovenia, Croazia e Bosnia Erzegovina. Il terzetto di solisti di canto, composto dal soprano Aida Čorbadžić, dal tenore Marko Cvetko e dal baritono Ivo Yordanov, sarà accompagnato da un folto organico orchestrale e corale formato dalla Slovenian Philharmonic Orchestra, dall’Orchestra e Coro della SNT Opera e Ballet di Ljubljana, dallo Slovenia Chamber Chor, dall’Academic Choir Ivan Goran Kovačić e dal Coro del National Theatre di Sarajevo. La direzione è affidata al Maestro Uros Lajovic, direttore d’orchestra sloveno di fama internazionale.

L’assessore Kraus ha posto l’accento sulla “rilevanza di un evento che varcando i confini, dopo gli altri importanti eventi che hanno finora caratterizzato e posto in primo piano Trieste e le sue peculiarità, possa ancora una volta, grazie agli ospiti della vicina Slovenia, essere un ulteriore veicolo d’immagine e di conoscenza per promuovere il turismo e l’economia cittadina”.
Lunedì 30 giugno dunque, la piazza Unità d’Italia, affacciata sul mare, ospiterà una platea di 1600 posti a sedere a disposizione della cittadinanza per il concerto. Oltre ai posti a sedere, il pubblico potrà comunque assistere in piedi al concerto della durata di 70 minuti.

Commenti Facebook
By | 2017-02-12T16:21:11+00:00 27/06/2014|Categories: Cultura e spettacoli, Magazine, Musica|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Perla Del Sole
Ventisette anni, laureata in Scienze della Comunicazione, frequento un Master in Lingua, Letteratura e Arte a Lugano. Giornalista pubblicista vivo per i tuffi, il basket e tutte le emozioni che il mondo dello sport è in grado di regalarci.