Censis 2013: Trieste primeggia nella scienza e nelle lingue

Che cos’è il Censis. Il Censis, Centro Studi Investimenti Sociali, è un istituto di ricerca socioeconomica fondato nel 1964 e ogni anno stila una classifica delle migliori facoltà universitarie d’Italia – classifica basata su tre criteri principali: produttività, didattica e ricerca.

La copertina dell’ultimo numero del Censis, con la classifica delle migliori università italiane.

L’ultima classifica. Anche il 2013 ha fornito i suoi risultati, evidenziando le qualità e i difetti di ciascun ateneo. La migliore, dal punto di vista generale, è Siena che primeggia negli atenei medi per servizi, borse di studio, strutture, web e vocazione internazionale. Subito dietro però c’è proprio l’ateneo di Trieste. Bologna è prima negli atenei mega, mentre tra quelli definiti grandi conquista la prima posizione Pavia. Camerino vince la classifica degli atenei piccoli.

Il nostro ateneo. Trieste si toglie qualche altra piccola soddisfazione in alcune precise aree disciplinari: il nostro ateneo, infatti, primeggia nell’Area Scientifica, superando Torino e Trento, e nell’Area Linguistica, precedendo Modena, Reggio Emilia e Bologna. Un altro buon piazzamento è quello dell’Area Socio Politica: Trieste è, infatti, al secondo posto dopo Bologna, ma prima di Siena.

Un suggerimento. Se volete consultare le altre classifiche cliccate qui. È il link che fa al caso vostro.

Commenti Facebook
By | 2017-03-13T14:50:38+00:00 21/08/2013|Categories: Università|Tags: , , , , , , |0 Comments

About the Author:

Simone Firmani
Ho 25 anni, una laurea specialistica in Scienze Politiche e sono giornalista pubblicista. Seguo l'evoluzione dell’informazione multimediale, ho una passione morbosa per il punk rock, un passato da cestista e un futuro ancora tutto da scrivere. Il presente? È qui, su Radioincorso.it.