Chiusura del Motor Show con un arrivederci per il prossimo anno

Si è conclusa da qualche giorno, la manifestazione più seguita in ambito motori: il Motor Show di Bologna. Ha ottenuto un buon successo di pubblico con più di 200.000 persone che hanno scoperto i nuovi modelli delle principali case automobilistiche e provato su pista o strada alcuni modelli. Tra le novità di questa edizione, c’è la realtà virtuale compiuta con un simulatore o addirittura all’interno di una macchina con la persona che si immedesima in un pilota che deve effettuare un giro di pista. Ha riscosso tanto successo il settore dell’archivio storico di molte case automobilistiche e anche moto d’epoca oltre ad alcune vetture che hanno fatto la storia del rally. Il Motor Show chiude questa edizione con un segno positivo e il suo, è solo un arrivederci; il prossimo anno ci sarà di nuovo, con tante novità!

 

Commenti Facebook

About the Author:

Max Salerno
Sono laureato alla triennale di Studi Umanistici presso l' Università di Trieste. Sono un appassionato di sport e di musica; di quest'ultima apprezzo soprattutto il genere House, EDM ed elettro.