Concorso Internazionale di Poesia e Teatro Castello di Duino

E’ dedicata al viaggio l’XI edizione del Concorso Internazionale di Poesia e Teatro Castello di Duino, riservato ai giovani autori fino ai trenta anni di età e patrocinato fin dalla sua prima edizione dall’UNESCO. S’incontreranno dunque a Trieste i giovani di tutto il mondo che hanno inviato versi e pièces teatrali per il concorso, che anche quest’anno ha visto la partecipazione di quasi un migliaio di autori provenienti da ogni angolo del globo. La premiazione dei vincitori negli spazi del Castello di Duino, sarà la degna conclusione di sei giorni densi d’eventi, con incontri, performance musicali, reading e workshop: la Festa della Poesia e della Letteratura, che dal 17 al 22 marzo offrirà a tutti questi giovani poeti e al pubblico un’occasione davvero speciale. A giudicare questi poeti, valutandone le poesie nella loro lingua madre, una giuria internazionale composta da critici letterari, poeti e docenti universitari di letterature comparate. Nell’edizione di quest’anno, a cimentarsi ognuno nella propria madrelingua sul tema “Dopo il viaggio…”: spazi e tempi di una metafora sono stati concorrenti provenienti da 90 Paesi: a spuntarla, aggiudicandosi la prestigiosa medaglia del Presidente della Repubblica, è stata, una giovane autrice italiana, Michela Pusterla, con la poesia “Ballata slava della guerra e della pace”. Va a una giovane poetessa slovena invece il primo premio del concorso, 500 euro vinti da Klara Katarina Rupert.  

 

Commenti Facebook

About the Author:

Da sempre ho manifestato una forte propensione per la scrittura, una passione che mi ha portato ad iscrivermi al corso di laurea in scienze della comunicazione, in vista di una futura specializzazione nel ramo giornalistico. Appassionata di moda, sogno di scrivere per un’importante rivista.