Dopo il tour europeo un nuovo album per Lana Del Rey

“Non credo che scriverò un altro album. E che cosa dovrei dire? Mi sento come se avessi detto tutto”. Aveva esordito così Lana Del Rey poco più di un anno fa, in seguito agli ottimi risultati ottenuti dal suo album “Born to die”. Fortunatamente però la giovane cantante newyorchese si è ricreduta. A gennaio infatti Lana si trovava presso uno studio di Santa Monica, nei pressi di Los Angeles, per assemblare quella che sarebbe la sua seconda prova di studio sulla lunga distanza, la terza se si considera anche “Lana Del Ray a.k.a. Lizzy Grant” del 2010.

Lana Del Rey in occasione dei BRIT Awards 2012.

Iniziano ora ad arrivare notizie più dettagliate. Lana, attesa in Italia il prossimo 3 maggio a Torino, il 6 a Roma e il 7 a Milano, ha rilasciato recentemente un’intervista a Radio 1 della BBC. La cantante avrebbe rivelato all’emittente radiofonica che il suo stile compositivo si è spostato maggiormente verso una dimensione spirituale, almeno per quanto riguarda i testi, aggiungendo che il nuovo album «è un po’ più spoglio ma sempre cinematico e dark. Ci sto lavorando sopra con molta calma, ma mi piacciono tantissimo tutte le cose che ho già fatto. Sto scrivendo a Santa Monica e so che sound il disco avrà. Musicalmente ho lavorato con gli stessi tre tipi. Adesso devo solo finirlo». Speriamo che questo cambiamento di stile continui a portarle tutto il successo che le ha fatto vincere, tra i vari premi, un GQ Award come “Donna dell’anno” e due BRIT Award in qualità di “Rivelazione internazionale” e “Artista Solista Femminile Internazionale”.

Commenti Facebook
By | 2013-03-04T12:11:48+00:00 04/03/2013|Categories: Musica|Tags: , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa