Dottorati, aperto il bando per l’anno accademico 2013-2014

Se avete completato il vostro percorso di studi e vi affascina il mondo della ricerca o volete intraprendere una libera professione, l’Università di Trieste vi offre quello che fa per voi. È attivo, infatti, fino al 16 settembre, il bando per i Corsi di Dottorato per l’anno accademico 2013/2014.

Cos’è esattamente un Dottorato di Ricerca? Esso rappresenta il terzo e più alto livello della formazione universitaria, ha la durata di tre anni, comprensivi di eventuali periodi di studio all’estero e stage presso enti. Il suo scopo è l’acquisizione delle competenze necessarie sia per esercitare attività di ricerca di alta qualificazione presso università, enti pubblici o soggetti privati sia per esercitare libere professioni.
Quali sono i requisiti di ammissione? Lo studente deve possedere una laurea specialistica/magistrale o una laurea del vecchio ordinamento oppure un titolo conseguito all’estero, riconosciuto idoneo ai soli fini dell’ammissione.
E i criteri? Il dottorato è a numero chiuso e la selezione avviene tramite concorso pubblico. Circa la metà dei posti disponibili è coperto da borse di studio, in parte finanziate dal MIUR, in parte dall’Università.         Il conseguimento del titolo. Esso avviene attraverso il superamento di un esame finale che consiste nella discussione della Tesi di Dottorato.

I Corsi di Dottorato attivati presso l’Università degli Studi di Trieste per l’anno accademico 2013/2014, XXIX ciclo, sono i seguenti:
– Ambiente e vita
– Biomedicina molecolare
– Chimica
– Fisica
– Fisica – riservato a studenti laureati in Università estere
– Ingegneria e architettura
– Nanotecnologie
– Neuroscienze e Scienze cognitive
– Scienze della riproduzione e dello sviluppo
– Scienze della terra e meccanica dei fluidi
– Storia delle società e delle istituzioni e del pensiero. Dal Medioevo all’età contemporanea

I Corsi non potranno essere attivati se non raggiungeranno un minimo di quattro iscritti.

Discorso a parte va fatto per le Borse co-finanziate dal Fondo Sociale Europeo. Attraverso il Programma Operativo 2007/13, Asse 5 Transnazionalità e Interregionalità dell’FSE, la Regione FVG intende facilitare l’acquisizione del titolo di “Doctor Europaeus”. I requisiti di accesso alle suddette borse sono i seguenti:
– età non superiore a 35 anni compiuti;
– essere residenti o domiciliati presso la Regione Friuli Venezia Giulia all’avvio del progetto.

Scadenza. La domanda di ammissione dovrà esser compilata utilizzando l’apposita procedura online, pena la non ammissione al concorso, entro le ore 11.30 (ora italiana) del giorno 16 settembre 2013.

Per ulteriori informazioni sui singoli corsi, sulle borse FSE e per scaricare i Moduli necessari all’iscrizione si rimanda alla pagina dedicata, sul sito dell’Università di Trieste. Qui potete trovare invece il Bando generale di concorso.

In bocca al lupo!

Commenti Facebook

About the Author: