Dramma al SicDay, muore Doriano Romboni

Foto da http://www.sportmediaset.mediaset.it/

Doriano Romboni si è spento al SicDay

Doriano Romboni non ce l’ha fatta. Il quarantacinquenne pilota di Lerici è stato protagonista della tragedia consumatasi sul circuito “Sagittario” di Latina durante il Sic Supermoto Day, manifestazione per ricordare nel modo migliore un altro collega, Marco Simoncelli, scomparso circa due anni fa durante il Gran Premio della Malesia. La dinamica dello schianto ha ricordato proprio quella del romagnolo, investito dall’amico Valentino Rossi e Edwards. Secondo la ricostruzione dell’incidente, Romboni, dopo essere caduto, ha attraversato la via di fuga, terminando la sua corsa contro un altro concorrente. Immediati i soccorsi, ma una volta arrivato all’ospedale di Latina non c’è stato più nulla da fare.

A volte il destino si prende gioco degli essere umani. In un giorno di festa, dove il rombo dei motori è stato la colonna sonora più ascoltata, un altro centauro si è spento. Non in una gara competitiva, ma in una manifestazione creata per ricordare un amico del mondo delle corse. Uno che, come Romboni, ha trascorso una vita sulle due ruote, con la stessa voglia e passione che contraddistingue ogni sportivo. Romboni, ha disputato in carriera più di 100 Gran Premi tra le classi 125, 250, 500, riportando ottimi risultati e contribuendo, insieme a Biaggi e Capirossi a riportare in auge il movimento motociclistico italiano negli anni ’90. Un modello di umiltà e dedizione, capace di creare una generazione di campioni, entrati nella “famiglia dei piloti“. Una famiglia speciale, che in queste occasioni riesce, con l’amore e il ricordo, ad assistere mogli e figli nella speranza che si tratti dell’ultimo fatale episodio.

Inizialmente l’intenzione degli organizzatori del SicDay è stata quella di proseguire la gara per devolvere una parte del ricavato alla famiglia Romboni, ma alle 21.59, con un comunicato della Commissione Sportiva Nazionale FMI, la manifestazione è stata annulata. “Dopo il tragico incidente costato la vita al nostro Doriano Romboni – ha dichiarato Paolo Sesti, presidente della Commissione – l’annullamento della manifestazione è un doveroso atto in segno di lutto e di rispetto per Doriano e la sua famiglia, alla quale siamo vicini nel dolore di questo momento. Con Doriano perdiamo un generoso pilota, una persona di assoluto valore e un grande tecnico amato e apprezzato da tutto l’ambiente internazionale“.

 

 

Foto da: http://www.wikipedia.org e http://www.sportmediaset.mediaset.it/

 

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:12:00+00:00 01/12/2013|Categories: Sport|Tags: , , , , , |0 Comments

About the Author:

Studente di Scienze della comunicazione, 24 anni, preparatore dei portieri del San Vito al Torre e istruttore di scuola calcio CONI FIGC. Ho un passato da articolista e editorialista per TuttoUdinese.it. Ritengo che lo sport sia fatto di passioni e emozioni che vale sempre la pena raccontare.