Enrico Brignano è tutto suo padre

Enrico Brignano, uno fra i comici più amati d’Italia, si prepara a tornare sulle scene con lo spettacolo e tour dal titolo “TUTTO SUO PADRE… e un po’ sua madre!”, una versione ricca e rivisitata del precedente spettacolo “Tutto suo padre”, successo teatrale dell’anno, che ha registrato un numero elevatissimi di spettatori in tutta la penisola.

Enrico Brignano durante il suo show.

Il debutto del nuovo spettacolo sarà al Gran Teatro di Roma, il 13 dicembre, e, dopo aver toccato alcune delle principali città italiane, sbarcherà a Trieste, venerdì 15 febbraio 2013 al Pala Trieste, con inizio alle 21. La data triestina del tour di Brignano, unica in tutto il Friuli Venezia Giulia, è firmata da Azalea Promotion e Live Nation, in co-organizzazione con il Comune di Trieste – Assessorato allo Sport e la Regione Friuli Venezia Giulia

In questa nuovo “fatica”, l’attore e comico mette alla berlina con la lucida determinazione e l’ironia che lo contraddistinguono, i vizi, pregi e difetti delle persone a lui più vicine senza risparmiare nessuno, soprattutto se stesso.  Lo showman accusa, si difende, punta il dito su questa società che ha fatto diventare tabù parole come serenità e spensieratezza, tuonando sarcasticamente contro la vita vissuta in punta di piedi, contro i modi di fare affettati e falsi.  Mette l’accento sulla paura di apparire deboli in una società in cui giganteggia l’eroe. Osserva con tenera comprensione lo sforzo che si fa per somigliare alle persone che si amano

Originario di Dragona, frazione di Roma, Enrico Brignano si attesta ad oggi come attore, regista, cabarettista e conduttore televisivo; un artista completo fra i più amati dal pubblico italiano. Questo amore deriva dalla personalità di Brignano, apprezzata perché sincera e allegra, con un lato sarcastico e pungente, ma sempre piacevole da ascoltare. Il suo percorso artistico comincia all’”Accademia per giovani comici” di Gigi Proietti, che lo fa approdare alla prima edizione di “La Sai L’ultima?” come comico e barzellettiere.

Il successo arriva nel 1998, con la fortunata serie “Un Medico In Famiglia”; da questo momento il pubblico comincia a conoscerlo ed apprezzarlo, seguendolo a teatro, la sua prima passione. Brignano si occupa infatti di scrivere ed interpretare diversi spettacoli, compreso il loro accompagnamento musicale. La presenza costante a “Zelig”, dal 2007 al 2011, ha portato l’artista alla definitiva consacrazione come uno dei migliori comici degli ultimi anni. Dopo il successo del 2011 con il tour teatrale “Sono romano ma non è colpa mia”, Brignano torna dunque con questo nuovo spettacolo, che arriverà a Trieste il 15 febbraio 2013.

Commenti Facebook

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!