Flag Football: cinque triestine ai Mondiali

Un fine settimana sportivo molto intenso a Trieste che ha visto giocarsi i play-off le squadre maschili e femminili di Pallanuoto, l’Acegas basket che si sta giocando la Lega Due ma non solo perchè sabato e domenica,si è tenuto a Jolanda di Savoia, in provincia di Ferrara, il raduno nazionale per la selezione delle 12 ragazze, più una riserva, che parteciperanno ai Mondiali in Svezia, di flag football femminile dal 16 al 19 agosto.
Tra le 12 ragazze selezionate dall’head coach Michele Degrassi, cinque sono di Trieste che fanno parte della squadra delle Iene: Daniela Lo Pinzino, Nicoletta Murano, Caterina Bonini, Monica Bucci e Francesca Furlan.
Un fine settimana molto intenso per le ragazze che sabato hanno svolto numerosi test per valutarne la forma fisica e domenica si sono scontrare, nella terza giornata di campionato, contro tre formazioni maschili, gargoyles ancona, apaches bologna, banditi ferrara. Nonostante la differenza fisica, le giocatrici hanno dimostrato di saper interpretare molto bene tutte le fasi di gioco senza mai perdere la concentrazione nonostante la tensione dovuta al test di selezione.
Ma cos’è il flag football? Tutti quanti, chi più chi meno, hanno spesso sentito parlare di football americano, sport che ha la sua massima diffusione negli Stati Uniti e che si gioca in squadra con lo scopo di conquistare terrenno fino al touchdown. Una delle caratteristiche più spettacolari di questo sport sono i placcaggi che nel flag football non esistono ma sono sostituiti da apposite “flag”, ovvero strisciline di plastica inserite in apposite cinture che il giocatore avversario deve sfilare anzichè placcare l’uomo.
Nel settembre del 2011, per la prima volta nella storia, la nazionale di Flag Football femminile, sempre guidata da coach Michele Degrassi, ha partecipato agli Europei che si sono tentuti in Francia, quest’anno la tappa è Gotheborg, Svezia, dove sono attese 13 formazioni femminili e 15 maschili da tutto il mondo. “I Mondiali saranno molto proibitivi al punto di vista dei risultati, – ha commentato il coach – due anni fa che allenavo la maschile ho avuto modo di vedere anche il torneo femminile, giocammo in Canada ed è tutto un altro mondo. Andremo la per fare esperienza”.

Ecco la lista delle altre convocate:
CAROLINA SGROI (PARMA)
VALENTINA RIZZUTI (FERRARA)
ALESSANDRA SOTTOVIA (PADOVA)
CLAUDIA GUGLIELMINO (CATANIA)
SILVIA ABBRUSCATO (PALERMO)
MARIANNA TESSERA (VARESE)
MICHELA BERTOSSI (GORIZIA)
GIULIA MEOZZI (PORDENONE)

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:16:29+00:00 11/06/2012|Categories: Sport|Tags: |0 Comments

About the Author:

Perla Del Sole
Ventisette anni, laureata in Scienze della Comunicazione, frequento un Master in Lingua, Letteratura e Arte a Lugano. Giornalista pubblicista vivo per i tuffi, il basket e tutte le emozioni che il mondo dello sport è in grado di regalarci.