Foodly, la nuova app sul cibo made in SISSA

Si chiama Foodly l’applicazione gratuita realizzata dalla Scuola Internazionale Superiore di Studi Avanzati con lo scopo di far conoscere al pubblico, in modo divertente, la complessità globale delle politiche agroalimentari. L’idea viene dal progetto di ricerca FoodCAST, che alcuni ricercatori della SISSA stanno portando avanti da quasi un anno, in collaborazione con l’Università degli Studi di Milano, l’Università Alma Mater Studiorum di Bologna e l’Università degli Studi di Perugia.

L’applicazione permette, attraverso un gioco, di affrontare l’argomento “cibo” con temi come l’economia e la società, passando per la biologia e le neuroscienze. Scegliendo uno dei tre livelli di difficoltà si può verificare la propria consapevolezza alimentare rispondendo a vari tipi di domande, mettendo nel carrello i prodotti giusti, ordinandoli correttamente o selezionando il valore esatto. L’applicazione, scaricabile per iPad e iPhone da iTunes, è parte di un progetto richiesto e finanziato dalla Regione Lombardia, dal MIPAF e ISMEA per affrontare le dinamiche del cibo in maniera multidisciplinare.

Commenti Facebook
By | 2013-01-21T20:38:31+00:00 21/01/2013|Categories: Scienza&Ricerca|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa