Franco Battiato in concerto a Udine

E’ partito pochi giorni fa, il 19 gennaio da Bergamo, il nuovo attesissimo tour “Apriti Sesamo Live”, che vedrà ancora una volta assoluto protagonista il Maestro Franco Battiato. Questo nuovo capitolo della lunga e sfavillante carriera dell’artista siciliano lo vedrà toccare le principali città italiane, tra cui Torino, Bologna, Milano, Roma, Firenze, per arrivare a Udine, per l’unica data in Friuli Venezia Giulia, giovedì 24 gennaio, alle 21, al Teatro Nuovo Giovanni da Udine.

Il cantautore Franco Battiato.

Il nome di questo nuovo tour deriva direttamente dal titolo dell’ultimo album di Franco Battiato: “APRITI SESAMO”, pubblicato lo scorso ottobre e capace di stazionare per settimane ai primi posti delle classifiche di vendita. Questo nuovo “racconto” dell’artista siciliano si snoda attraverso dieci canzoni, che rendono l’album uno fra i suoi più riusciti e felici lavori, sapendo condensare, dal punto di vista musicale, il percorso artistico di una vita, arrivando a vertici di leggerezza e ineffabilità davvero notevoli. In questo disco l’ascoltatore potrà trovare il Battiato nella sua versione più pop, rimanendo al contempo l’instancabile suggeritore di scomposizioni ritmiche ardite e il grande appassionato di musica operistica qual è. Nelle canzoni di “Apriti Sesamo” figurano anche alcuni dei più bei testi del filosofo e scrittore Manlio Sgalambro, un sodalizio artistico che dura ormai da quasi vent’anni e che, con questo nuovo lavoro, rinsalda una volta di più il legame fra il Maestro Battiato e la canzone d’autore.

Anticipato dal singolo “Passacaglia”, in rotazione nei principali network nazionali, il nuovo capitolo della strabiliante carriera dell’artista siciliano conterrà l’omonima “Apriti Sesamo”, e le canzoni Un irresistibile richiamo, Testamento, Quand’ero giovane, Eri con me, La polvere del branco, Caliti Junku, Aurora,  Il serpente. 

Commenti Facebook

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.