Franco Branciaroli porta al Rossetti l’Enrico IV di Pirandello

Enrico IV di  Pirandello diretto ed interpretato da Franco Branciaroli, va in scena da mercoledì 17 dicembre al Politeama Rossetti. Branciaroli si cimenta così in uno dei ruoli più difficili ed ambiti per attori dalla forte personalità, e lo sceglie a coronamento della sua indagine sui grandi personaggi del teatro e vi individua alcuni dei temi per lui più appassionanti: «La follia, la bugia consapevole, il rifiuto delle mediocrità del mondo e dei buffoni che lo abitano» ha confidato in un’intervista a La Repubblica. Il protagonista, infatti, talmente ossessionato dal rappresentare al meglio la figura storica del re Enrico IV durante una cavalcata in costume, organizzata dai suoi amici aristocratici,  dimentica se stesso e si convince infine di essere il nobile del passato. Lo assecondano la famiglia e la servitù, trasformando il proprio presente in una simulazione del XII secolo. Quando dopo molti anni rinsavisce, scopre che la vita gli ha riservato molte amare verità.  Lo spettacolo resterà in scena al Rossetti fino a domenica 21 dicembre.

Commenti Facebook
By | 2014-12-16T14:44:01+00:00 16/12/2014|Categories: Magazine|0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.