Gli Heffron Drive al Rossetti

Dopo il tour di sold out di novembre e dicembre in tutta Italia, Kendall Schmidt, protagonista della serie televisiva di grande successo Big Time Rush torna in Italia per quattro date speciali, di cui una il 19 marzo al Polietama Rossetti. Sul palco insieme a lui Dustin Belt, la band al completo degli Heffron Drive e, come special guest star per le prime quattro date un altro membro dei BTR, Logan Henderson.

Kendall Francis Schmidt nasce a a Wichita, Kansas, il 2 novembre del 1990, da Kathy e Kent Schmidt. La sua carriera ha inizio molto presto, nel 2001, quando prende parte a numerose serie televisive, tra cui Gilmore Girls, molto conosciuta anche qui in Italia. Nel 2003 partecipa a E.R. – Medici in Prima linea, nel 2004 recita in CSI: Miami, nel 2009 in Ghost Whisperer e in Senta Traccia, per poi approdare alla serie che lo ha consacrato come idolo delle teen agers di tutto il mondo: Big Time Rush. Nella serie, oggi programma di punta dell’emittente giovane Rai Gulp, interpreta Kendall Knight, uno dei quattro componenti della boy band dei Big Time Rush. Quindi non solo recita, ma mostra il suo talento anche nel canto, tanto da decidere di dedicarsi anche alla carriera di cantante incidendo con il suo gruppo, gli Heffron Drive, il suo primo EP. Gli Heffron Drive sono la sua vera casa, visto che il secondo cantante è Dustin Belt, classe1987, migliore amico di Kendall, che riesce a ritagliarsi un ruolo come “quinto”
membro dei BTR. Nel 2013, quando la serie ha il suo termine, decide di tornare al suo gruppo, con cui incide prima Happy Mistakes e poi Happy Mistake Unplugged, un album dalle sonorità più
avvolgenti, romantiche, con le canzoni in versione acustica.

A gennaio si prevede l’uscita di un nuovo disco che vedrà anche sonorità dedicate all’Italia, che ha dimostrato un grande amore nei confronti di Kendall. I Big Time Rush si sono stabilizzati come fenomeno di tendenza teen del 2015, e a ruota gli Heffron Drive che vedono una crescita esponenziale della loro popolarità nel nostro Paese.

(Foto di ® Andrea Gattino)

Commenti Facebook
By | 2016-03-16T12:23:11+00:00 16/03/2016|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.