Hamilton conquista il Gp d’Ungheria

Foto da: http://it.wikipedia.org/

Fernando Alonso, il grande deluso in casa Ferrari

Il week-end motoristico della Formula 1 ha regalato ai tanti appassionati una girandola di emozioni, tipica di questo splendido sport. Lewis Hamilton, su Mercedes, è stato autore di una gara straordinaria e inaspettata, che lo ha visto trionfare sbaragliando la concorrenza di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. Quarto al traguardo è giunto Mark Webber che, dopo una partenza negativa, è stato in grado di trovare ritmo ed infiammare i tifosi giunti all’ Hungaroring. Il quinto pilota classificato è stato Fernando Alonso, deluso dalle prestazioni della sua Ferrari al punto da dichiarare: “Da quattro anni non siamo competitivi”. Un messaggio forte e chiaro lanciato ai vertici del Cavallino Rampante di Maranello, dal quale lo spagnolo aspetta di essere messo in condizione di lottare alla pari, una richiesta normale per un pilota del suo calibro. L’altra Rossa, quella di Felipe Massa, ha chiuso in ottava posizione, dietro alla Lotus di Grosjean e alla McLaren di Button che, partito su gomme dure è stato uno dei principali protagonisti nella prima parte di gara. Alonso, che oggi compie 32 anni, ha dimostrato ancora una volta tutto il suo valore, confermando di essere uno tra i migliori piloti di sempre, ma il ferrarista non è supportato dai mezzi tecnici. Il nervosismo dello spagnolo potrebbe costare caro in chiave Mondiale, e le voci di un contatto tra lui e la Red Bull non aiutano a smorzare gli animi frustrati degli uomini in rosso.
Il Gp d’Ungheria ha rivoluzionato il podio della classifica generale piloti, con Vettel ancora padrone indiscusso a 172 punti e Alonso che perde il secondo gradino in favore di Raikkonen per una lunghezza, 133 contro i 134 del finlandese. In classifica mondiale costruttori domina la Red Bull con 277 punti, seguita dalla Mercedes a 208 e dalla Ferrari a 194. Il prossimo appuntamento in calendario si correrà il 25 agosto 2013 sul circuito di Spa per il Gran Premio del Belgio.

 

Foto da: http://it.wikipedia.org e http://it.wikipedia.org

 

 

 

Commenti Facebook
By | 2017-05-21T12:12:42+00:00 29/07/2013|Categories: Sport|Tags: , , , , , , , , |0 Comments

About the Author:

Studente di Scienze della comunicazione, 24 anni, preparatore dei portieri del San Vito al Torre e istruttore di scuola calcio CONI FIGC. Ho un passato da articolista e editorialista per TuttoUdinese.it. Ritengo che lo sport sia fatto di passioni e emozioni che vale sempre la pena raccontare.