I Linea 77 a Etnoblog

È difficile non conoscerli perchè sono saliti per tanti anni sui palchi di tutta Italia: stiamo parlando dei Linea 77, che il 9 luglio saranno in concerto a Etnoblog, a Trieste. Quelli di Fantasma, Il Veleno, quelli di quell’album esteticamente delizioso che era Horror Vacui nel 2008. Gli stessi che oggi sono in tour con il loro ultimo lavoro, Oh!.

“Mutar lor canto in un “oh!” lungo e roco» Dante Alighieri: Divina Commedia – Purgatorio; Canto quinto, v. 27.
Oh! è espressione di stupore. E’ l’esclamazione davanti a una meraviglia, o un sussulto dopo un errore commesso. E’ la sillaba con cui si prende coscienza di un cambiamento; attorno a noi, in noi, nel tutto. Oh! è un disco intimo e disilluso; tanto concreto quanto visionario. Parla di Lexotan a colazione e di schiavi consapevoli; di burqa firmati e di coerenze in vendita; dei soldati di Ungaretti e delle regole di Chomsky.
“In questo disco abbiamo cercato di fare quello che sappiamo fare, lasciando da parte la sperimentazione fine a se stessa. Volevamo un disco da poter suonare per intero dal vivo, in modo da poter dare nuova linfa ai live che seguiranno. Canzoni energiche e condivisibili, che badassero poco alla forma e tanto al contenuto.”

I Linea 77 non passano inosservati: sicuramente ad un punto della loro carriera vi siete trovati in mezzo alla folla e avete percepito la loro energia, il loro calore e il loro modo unico di fare musica, gridare attualità e informazione. Lo fanno a modo loro, certo, ma sicuramente con sincerità. A salire sul palco prima dei Linea77 saranno i triestini No Licence, un rock illegale e che non chiede permesso a nessuno.

Commenti Facebook
By | 2015-07-06T11:58:21+00:00 06/07/2015|Categories: Magazine|Tags: , |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!