I Metallica incendiano il week end friulano

I Metallica durante un live.

Il “Black Album Tour” ha debuttato lunedì 7 maggio a Praga, in Repubblica Ceca, con uno show mozzafiato che ha travolto dal punto di vista sonoro e visivo i numerosissimi fan presenti. Quello di Udine, il 13 maggio allo stadio “Friuli” sarà il quinto concerto della serie, mentre la conclusione della tranche europea è prevista, dopo 16 esclusive date, il 10 giugno al Nova Rock Festival in Austria.
Per l’unico appuntamento in Italia, organizzato da Live Nation e Azalea Promotion, con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia, Comune di Udine e Agenzia TurismoFVG “Music&Live” – già 37 mila i biglietti venduti – i METALLICA ospitano sul proprio palco, a partire dalle ore 17:45, due super band delle scene metal, i francesi GOJIRA e gli statunitensi MACHINE HEAD.

Si tratta di un evento davvero unico nel suo genere perché i METALLICA, oltre a loro grandi successi quali “Master of Puppets”, “For Whom The Bell Tolls”, “One and Seek & Distroy” e altri, eseguiranno integralmente per la prima volta nella storia il leggendario “Black Album”, suonando brani del calibro di “Enter Sandman”, “The Unforgiven”, “Nothing Else Matters” e altri difficilmente suonati dal vivo quali “Don’t tread on me” e “The Struggle Within”.

Aspettando i METALLICA, l’Agenzia TurismoFVG ha deciso di dedicare a tutti i fan in arrivo nella città friulana una straordinaria festa evento. Sabato 12 maggio, il giorno precedente il concerto allo Stadio Friuli, il parco del Cormor di Udine (ingresso gratuito) sarà il palcoscenico privilegiato dal quale i numerosi spettatori provenienti da tutti Italia e da tutta Europa, potranno godersi un ricco programma di attività in onore, ovviamente, della band californiana.

Commenti Facebook
By | 2012-05-11T13:36:05+00:00 11/05/2012|Categories: Cultura e spettacoli, Musica|Tags: , |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!