I primi cent'anni del Liceo Petrarca di Trieste

Questa mattina, alla presenza della Presidente della Provincia di Trieste Maria Bassa Poropat, e dell’Assessore comunale al Decentramento Emiliano Edera, è stato presentato il programma di eventi organizzati per festeggiare il centenario dello Liceo “Petrarca” di Trieste. Molte gli eventi messi in calendario, tra cui una pubblicazione a carattere storico del Liceo Petrarca, che ne ripercorrerà la storia a partire dalla fondazione nel 1912, passando attraverso le difficoltà delle due Guerre Mondiali e l’ascesa del Fascismo, giungendo ai giorni nostri.

[pullleft float=”alignleft”]Svariate le iniziative introdotte nel programma, che si concluderà nella primavera 2013. Il fulcro di tutto sarà comunque la cerimonia celebrativa organizzata sabato 10 novembre, nel cui verrà anche presentata la pubblicazione storica, e saranno consegnate borse di studio e premi sportivi.[/pullleft]

Questo volume sarà accompagnato da un centannuario, con la raccolta di foto di tutti coloro che hanno frequentato, insegnato e lavorato presso l’istituto. Si partirà da una rielaborazione dell’annuario realizzato per i 75 anni del liceo, ma sarà invece inedita la versione digitale: un programma informatico, realizzato dalla petrarchina Sandra Mizzan, disponibile sul sito web del centenario a partire da novembre. Verrà inoltre pubblicato un numero speciale del “Canzoniere”, il giornalino realizzato dagli alunni del Petrarca, in cui verranno intervistati ex petrarchini che operano oggi in vari ma importanti settori.

Nel programma anche attività riguardanti lo sport, da sempre importante per gli alunni del Liceo. È stato infatti organizzato dal Professor Vidoni,un torneo di pallavolo tra squadre di ex studenti, in collaborazione con l’ASD Miramare, affiliata CISL. Il torneo, che ha avuto inizio da poche settimane si concluderà a giugno con la finalissima. Importante anche il teatro, che sarà presente con il debutto della compagnia teatrale “Doppio Sogno”, composta interamente da petrarchini. Il debutto sabato 19 maggio alle ore 21, al teatro “Franco e Franca Basaglia” del parco di San Giovanni con lo spettacolo “Girotondo”.

La Presidente della Provincia di Trieste, Bassa Poropat, anche lei “ex petrarchina”, si è dichiarata entusiasta del progetto, affermando che le manifestazioni “faranno riscoprire non solo la storia del Liceo, ma anche dell’intera città di Trieste visto il forte senso di appartenenza che lega ancora tutti coloro che hanno frequentato il Petrarca nel corso degli anni“. Per l’occasione è stato pubblicato anche il seguente sito web www.centenariopetrarca.it.

Commenti Facebook
By | 2012-05-16T13:32:13+00:00 16/05/2012|Categories: Magazine|Tags: , , , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa