I Primus partono da Pordenone

A supporto dell’ultimo acclamato album “Green Naugahyde”, parte venerdì 23 marzo da Pordenone il nuovo tour europeo dei mitici PRIMUS, il celebre trio californiano riunitosi nel 2010 e ora nuovamente nella formazione di maggior successo (Les Claypool alla voce e al basso, Larry LaLonde alla chitarra e Jay Lane alla batteria), una delle più folli e geniali degli anni ’90 che ha caratterizzato le scene alternative e influenzato la musica di numerose band del panorama nu metal, quali Korn, Limp Bizkit, Incubus, System of a Down e tante altre.

“Frank Zappa incontra il metal”, così il trio statunitense è stato definito agli inizi della carriera, sul finire degli anni ’80. Originali, sconvolgenti, folli e incatalogabili e soprattutto musicisti con la M maiuscola, nel corso degli anni ’90 i PRIMUS si sono aggiudicati a pieno diritto lo status di “cult band”.
“Frizzle Fry”, “Sailing the Seas of Cheese” e “Pork Soda” sono i loro primi tre album che hanno portato l’ironia, intuibile già dai titoli, all’interno della scena metal fatta di teschi, ragnatele e volti tristi.

Nel 2010, a più di venti anni dall’ultima esibizione, l’amatissimo batterista Jay Lane si è riunito con Les Claypool e Larry LaLonde permettendo ai PRIMUS di tornare nella formazione più amata dal pubblico di tutto il mondo e di maggiore successo che alla fine dell’estate pubblica un EP di quattro nuove tracce gratuitamente scaricabili dal sito del gruppo.
Da settembre dello stesso anno i PRIMUS volano in tournee e per oltre un anno attraversano tutto il mondo registrando quasi ovunque il tutto esaurito (memorabile lo show dello scorso giugno al Festival Dieci Giorni Suonati di Vigevano).
Durante la straordinaria tournee della Reunion, la band lavora anche al nuovo progetto di inediti che il 13 settembre 2011 viene pubblicato con il titolo “Green Naughayde”, settimo disco in studio a oltre dieci ani di distanza dall’ultimo.
Per promuoverlo, i PRIMUS hanno ideato un tour incredibile con uno show diverso ogni sera, suddiviso in due entusiasmanti parti per un totale di tre ore di performance.
Il tour debutterà in Europa venerdì 23 marzo proprio in Italia sul palco del Palasport Forum di Pordenone, il giorno seguente approderà al Pala Eib di Brescia e poi toccherà Svizzera, Francia, Belgio (già sold out), Germania, Olanda e si concluderà il 4 e 5 aprile con un doppio appuntamento nella suggestiva cornice della Royal Albert Hall di Londra.

Commenti Facebook
By | 2012-03-19T15:28:45+00:00 19/03/2012|Categories: Cultura e spettacoli, Musica|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.