I Punkreas al Rivolta di Marghera

Sabato 23 Aprile, il Rivolta di Marghera ospiterà nuovamente i Punkreas. La storica band punk-rock torna infatti sulle scene con la solita voglia di graffiare, dopo l’ultimo Paranoia Domestica Tour che ha celebrato i 25 anni di carriera della formazione di Parabiago e che ha visto il pienone sotto ai palchi di mezza Italia. L’occasione è l’uscita – il 22 aprile – del loro nuovo disco, Il lato ruvido, che verrà presentato il giorno successivo proprio al Centro sociale in provincia di Venezia.

Un album di 12 tracce al vetriolo, abrasive e dal suono travolgente, ma sempre melodicamente irresistibili come nella loro migliore tradizione, che vede tra l’altro svariati featuring: dallo Stato Sociale ai Modena City Ramblers (nel brano Modena – Milano), passando per Tito Faraci fino al giovanissimo rapper Shiva. E’ stato proprio il singolo con la band bolognese Lo Stato Sociale, dal titolo “In fuga” (qui il link al video youtube), ad anticipare l’uscita del disco. Un lavoro che ha visto la collaborazione di 3 etichette (Canapa Dischi, Rude Records, e Garrincha Dischi) con l’intento di migliorarne la produzione e la diffusione, senza alterare l’attitudine punk del gruppo. I testi spaziano tra la vita in tour, la working class, i cervelli in fuga, nel consueto intreccio tra impegno e ironia.

Commenti Facebook
By | 2016-04-22T08:57:18+00:00 22/04/2016|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Come molti laureati in filosofia, leggo, scrivo e cerco la mia strada. Non dovessi trovarla, mi darò alla macchia.