I Tre Alegri Ragazzi Morti hanno fatto venti

I Tre Allegri Ragazzi Morti compiono vent’anni di onorata carriera, dove hanno rivoluzionato completamente il mondo musicale italiano, a partire dai sette  album pubblicati fino ad arrivare alla fondazione del collettivo La Tempesta. Davide Toffolo, Enrico Molteni e Luca Masseroni calcano i palchi italiani dal 1994, caratterizzando la propria musica con un sound che ha subito varie modifiche nel corso degli anni: il punk degli anni ’90 ha lasciato spazio al cantautorato, al rock n’roll, al reggae (A cui hanno dedicato un intero album grazie alla collaborazione di Paolo Baldini, Primitivi del Dub). Tuttavia la forza della band è proprio la coerenza, poichè, a differenza di altri artisti, ha sempre deciso di lasciare alla musica il ruolo principale dei propri progetti, nascondendo da sempre i loro volti con tre maschere, ideate da Davide Toffolo, fumettista e leader del gruppo. Dalla provincia di Pordenone hanno esportato la loro musica in tutta Italia, promuovendo, grazie alla Tempesta, gruppi italiani di grande qualità come Mellow Mood, Pan del Diavolo, Zen Circus, Il Teatro degli Orrori e molti altri. I Tre Allegri sono i più grandi promotori degli ultimi anni della musica live, indipendente e rock, che si è affermata nel panorama musicale italiano proprio grazie al loro contributo straordinario. La loro poetica e il loro modo di concepire e di realizzare il concerto non sono solo unici, ma affascinanti e incredibilmente ispiratori.

TreAllegri

 

Forti del successo dell’ultimo album, Nel giardino dei fantasmi, e del tour musicale e teatrale, il musical lo-fi 5 allegri ragazzi morti, il gruppo ha deciso di pubblicare, con il contributo di Cecilia Ibanez, un libro per festeggiare il ventesimo anniversario.  Vent’anni di comunicazione visiva nel laboratorio di Tre allegri ragazzi morti è un libro, edito da Rizzoli Lizard, che raccoglie fotografie, locandine, fumetti, disegni, che ripercorrono la storia dei TARM dal Great Complotto fino al tour con Jovanotti. Insieme al libro uscirà in allegato il cd di live unplugged registrati al teatro civico di Cagliari l’8 agosto. Il disco contiene tutte le più belle canzoni, che hanno contraddistinto il cammino della band, da Occhi bassi a Di che cosa parla veramente una canzone?.

 

Commenti Facebook
By | 2017-03-12T19:06:10+00:00 13/11/2014|Categories: Musica|Tags: |0 Comments

About the Author:

radioincorso
La web radio degli studenti dell'Università di Trieste. Collabora anche tu!