Il Balletto del Bolshoi al Cinema

Il capolavoro umoristico Le Clair Ruisseau sulle note di Dmitri Shostakovich e con l’étoile Svetlana Lunkina aprirà la programmazione del Boshoi Ballet di Mosca nelle sale cinematografiche italiane.

L’evento, distribuito da QMI, che si preannuncia imperdibile e unico nel suo genere è atteso per martedì 4 ottobre al cinema The Space Cinema Cinecity presso il centro commerciale Torri d’Europa.

Il celeberrimo teatro russo apre così le sue porte al grande pubblico italiano, portando al cinema il meglio della nuova stagione di danza; la vicenda narra l’incontro, nella fattoria “Bright Steam”, tra una troupe di artisti e una coppia, Zina e Piotr. Quando l’uomo dimostra un po’ troppa attenzione per la ballerina del gruppo, la moglie organizzerà per lui uno scherzo indimenticabile.

Il Bolshoi è una compagnia di balletto molto famosa e rinomata e insieme a quella operistica del Met di New York si inserisce nell’ambito di Stardust Classic ovvero sette opere e sette balletti; infatti il cartellone della nuova stagione di danza propone titoli classici ma anche molto audaci.
Tutti gli spettacoli al costo di 10-12€ saranno visibili al The Space Cinema Cinecity, qui di seguito il cartellone completo:

  • L’età dell’oro (8/11/16)
  • Lo Schiaccianoci (20/12/16)
  • La bella addormentata (21/02/17)
  • Il lago dei cigni (21/03/17)
  • Una serata contemporanea (4/04/17)
  • Un eroe del nostro tempo (9/05/17)

 

Commenti Facebook

About the Author:

Triestino, classe 1984, da sempre appassionato di musica e teatro. Studia Tromba, Composizione, Direzione d'orchestra a fiati. Collabora con la Webzine "Amici del Musical". Dirige la Corale del Duomo di Muggia e la Banda dei donatori di sangue di Villesse (GO). Pubblica presso le edizioni Tierloff (Nl), Baton (Nl), Orchestralart (A), Kliment (A).