Il bello d’esser brutti, J-Ax torna con album e tour

A tre anni dall’ultimo disco, J-Ax è pronto al grande ritorno con Il bello d’esser brutti, contenente ben 20 tracce, in uscita il prossimo 27 gennaio. All’album seguirà anche un tour live: oltre alle già annunciate date all’Atlantico di Roma e all’Alcatraz di Milano si aggiungono altri importanti appuntamenti a Firenze, Bologna, Napoli e San Biagio di Callalta (Treviso), dove la Supersonic Music Arena ospiterà l’unico live dell’artista nel Triveneto il prossimo 21 marzo.

Il titolo dell’album, Il bello d’esser brutti, racchiude il racconto di una vita dove i loser, i nerd, quelli che in partenza sembrano svantaggiati arrivano al traguardo da vincitori, dove l’unica reazione costruttiva a chi vuole imporre un’innaturale uniformità sociale è far diventare la “diversità” l’arma segreta. Il disco, ricco di mutevoli registri e contaminazioni di generi differenti (rap, rock, reggae, punk, pop, soul e indie) introduce chi ascolta in una dimensione intima dell’artista, in una visione personale e al tempo stesso condivisibile sospesa tra l’interiorizzazione del passato e la consapevolezza del presente. Dal 5 dicembre è in rotazione Uno di quei giorni, primo singolo che fa da apripista al disco.

Commenti Facebook
By | 2014-12-16T12:04:45+00:00 16/12/2014|Categories: Magazine|Tags: , , , |0 Comments

About the Author: