Il decalogo dei cento siti internet da non perdere assolutamente

Di vagare nella rete alla ricerca di qualche notizia interessante, spesso senza risultati entusiasmanti, capita a tutti quanti. Per questo una blogger del famoso TED ha stilato una lista di 100 siti da salvare tra i preferiti. Gli argomenti sono vari, si passa dall’economia alla politica, dalla tecnologia alla musica.

Jessica Gross, autrice della nuova lista.

L’elenco originario era del 2007, stilato da Julius Wiedemann, editor in carica al Taschen GmbH, ma è stato recentemente aggiornato in seguito a chiusure di vecchi siti e nascita di nuovi. Non solo siti affermati ma anche tanti blog che sono diventati popolari per i loro particolari punti di vista. Ecco allora che, nella sessione politica e news dal mondo, tra propublica.org e good.is troviamo aljazeera.com, mentre per quanto riguarda la cultura si spazia dall’accurato journalism.org all’irriverente buzzfeed.com. Spazio ai blog invece nella sezione dedicata alla tecnologia e alla scienza, tra cui cito solo blogs.plos.org e blogs.scientificamerican.com. Cos’altro dire? Andate a vedere la lista completa ed aggiornate i vostri segnalibri.

Commenti Facebook
By | 2013-06-20T09:58:13+00:00 20/06/2013|Categories: Tecnologie|Tags: , , , |0 Comments

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa