Il Made in Italy trionfa agli European Film Awards

Cristiano Travaglioli, che si è occupato del montaggio nel film “La Grande Bellezza”.

Un altro meritatissimo successo verrà assegnato al genio musicale di Ennio Morricone. Il musicista romano si è infatti aggiudicato il premio come Miglior Compositore Europeo nella ventiseiesima edizione degli EFA, European Film Awards, che si terranno il prossimo 7 dicembre a Berlino. Una giuria composta da sette membri ha deciso di assegnare a Morricone l’importante riconoscimento grazie ad uno dei suoi ultimi lavori: la colonna sonora del film La Migliore Offerta di Giuseppe Tornatore, con Geoffrey Rush (ricordiamo che il film è stato girato parzialmente a Trieste).

L’EFA è solo uno dei trofei che si aggiungono alla collezione del maestro italiano, il quale si è sempre distinto per creare musiche assolutamente incredibili. Come non poter accennare alla colonna sonora del film The Mission, pellicola sicuramente di importante spessore, aumentato da un cast di “big” come Jeremy Irons e Robert De Niro, ma che sicuramente è stata resa nota dalla musica che ne accompagna le scene.
Importante da ricordare anche la collaborazione con Sergio Leone, tramite la quale i cosiddetti “spaghetti western” hanno insegnato agli americani come fare i loro film.
Di recente, Ennio Morricone ha lavorato anche per Quentin Tarantino in Django, ricco proprio di numerosi omaggi ai film di Leone.

Ad ogni modo, agli EFA, Morricone non sarà l’unico italiano a portarsi sicuramente a casa un premio. A fargli compagnia ci sarà infatti Cristiano Travaglioli, premiato per il Miglior Montaggio per La Grande Bellezza di Sorrentino, in gara come Miglior Film sia a livello europeo che oltreoceano.

Commenti Facebook

About the Author:

Marta Zannoner
Prima o poi la troverò una frase accattivante da scrivere. Forse.