Il Pupkin Kabarett in versione estiva

Si esibiranno personaggi del repertorio, inseriti però nei più recenti panorami politici e sociali.

Nonostante il caldo ritorna la band teatrale più instabile della Venezia Giulia, e forse ormai di tutto il Nord Est d’Italia e del Litorale Sloveno, sto parlando del Pupkin Kabarett che si ripresenta anche quest’anno all’interno del programma di “Serate D’Estate Sotto le Stelle”, organizzato dal Comune di Duino Aurisina.

Il gruppo, che non risente della Crisi perché sempre stato in Crisi, presenterà durante la serata personaggi che fanno parte del repertorio, inseriti però nei più recenti panorami politici e sociali. Toccheranno temi nazionali, regionali, provinciali, comunali, rionali e di cortile. Monologhi senza capo ne coda, riflessioni riflesse, opinioni mai richieste, improbabili rassegne stampa, canzoni rubate ma mai copiate. La Niente Band accompagnerà gli attori proponendo brani che spazieranno dal popolare mitteleuropeo, alla musica balkanica fino ad arrivare al jazz e al rock & roll non convenzionale.

L’appuntamento allora è per lunedì 22 luglio, alle 21.15  nella splendida cornice della Piazza Municipio di Duino Aurisina.

“Ho visto cose… oltre il Bivio di Aurisina che voi umani non riuscireste nemmeno ad immaginare”.
Pupkin Kabarett

Commenti Facebook

About the Author:

Chiara Zanchetta
In testa un uragano di idee, in tasca due lauree in Comunicazione. Nella vita? Chi lo sa