Il Rossetti racconta la nuova stagione

Tre incontri per conoscere meglio la Stagione 2013-2014: mercoledì 25,  giovedì 26 e venerdì 27 settembre il Café Rossetti ospiterà l’iniziativa del Teatro Stabile regionale, che “accompagna” gli interessati alla prima scadenza fondamentale della campagna abbonamenti, quella della conferma degli abbonamenti a turno fisso (che deve avvenire proprio entro venerdì 27).

Pierfrancesco Favino sarà protagonista di Servo di Scena al Rossetti.

Per tre pomeriggi dunque si parlerà di spettacoli, si incontreranno alcuni degli artisti ospiti e si potranno vedere alcuni video in anteprima: gli spettatori così saranno in grado di scegliere con maggior consapevolezza gli appuntamenti da non perdere e le formule d’abbonamento che più si confanno alle loro personali esigenze. Gli incontri saranno condotti dal direttore organizzativo Stefano Curti e da Ilaria Lucari, responsabile dell’Ufficio Stampa dello Stabile regionale, e naturalmente saranno ad ingresso libero, aperti a tutti gli interessati.

I tre incontri avranno inizio alle ore 18 e saranno così organizzati:
Mercoledì 25 settembre si parlerà della stagione di Prosa, approfondendo tematiche degli spettacoli, offrendo dettagli sugli autori, i registi e soprattutto i grandi attori che saranno in scena allo Stabile: da Pierfrancesco Favino a Simone Cristicchi, da Giuseppe Fiorello a Luca Zingaretti, da Alessandro Gassmann a Laura Morante, senza dimenticare Valerio Mastrandrea, Mariano Rigillo, Giuseppe Pambieri, Massimo De Francovich, Angela Finocchiaro, Maria Amelia Monti…

Giovedì 26 settembre, si parlerà del cartellone altripercorsi ricchissimo in questa stagione e, per la prima volta, costruito sulla base di una sinergia di spazi e di idee con la Cooperativa Bonawentura/Teatro Miela. A raccontare alcuni degli spettacoli in programma saranno gli artisti corregionali che ne saranno protagonisti: fra essi non poteva mancare Alessandro Mizzi con cui si affronterà il tema della collaborazione fra il Teatro Miela e lo Stabile regionale ma anche si anticiperà qualche notizia in più sull’appuntamento di capodanno con il Pupkin Kabarett, per la prima volta al Rossetti, e sulla coproduzione La coscienza di Zeno spiegata al popolo, interpretata da quelli del Pupkin con la regia di Paolo Rossi. Nello stesso pomeriggio si parlerà anche dei tanti comici in cartellone con i loro show.

Venerdì 27 settembre, gran finale con gli spettacoli del cartellone Musica ed Eventi internazionali, della Danza e del nuovo percorso dedicato a Musica & Concerti. A chi assisterà all’incontro saranno proposti numerosi video, gustose anteprime di show talmente suggestivi e incantati che spesso è difficile “raccontarli a parole”. Fra questi ricordiamo The Illusionists, debutto della magia sul palco del Politeama, ID del Cirque Éloize in collaborazione con il Cirque du Soleil, e lo scatenato Blam!. Il pubblico sarà inoltre conquistato dalle immagini di Shadowland della compagnia di danza Pilobolus e da alcune sequenze di Un Flauto Magico di Peter Brook uno degli appuntamenti musicali più attesi e prestigiosi del cartellone.

Naturalmente ad ogni incontro il personale dello Stabile sarà disponibile per rispondere a ogni richiesta degli interessati, sia riguardo il cartellone, che riguardo le modalità di adesione alla campagna abbonamenti.

Commenti Facebook
By | 2013-09-23T10:28:11+00:00 23/09/2013|Categories: Magazine|Tags: , , |0 Comments

About the Author:

Enrico Matzeu
Direttore artistico di Taglia Corti. Scrive di moda, costume, design e tv per molte testate on-line e commenta la televisione ogni sabato su Rai Tre a TvTalk.